GarganoManfredonia
"Determinatosi, a suo dire, dalla grave situazione economica ereditata dalla precedente Amministrazione comunale"

Pinto annuncia il dissesto finanziario (blog.rodigarganico)

Intervento nel corso di Alta Marea, la trasmissione di approfondimento dell'emittente Onda Radio

Di:

Il sindaco di Rodi Garganico Nicola Pinto ha annunciato per il prossimo 25 Giugno 2015 la dichiarazione di dissesto finanziario del Comune di Rodi Garganico determinatosi, a suo dire, dalla grave situazione economica ereditata dalla precedente Amministrazione comunale guidata dall’ex sindaco Carmine d’Anelli. Nel corso di Alta Marea, la trasmissione di approfondimento dell’emittente Onda Radio, Pinto […]

Fonte, Leggi il resto dell’articolo blog.rodigarganico.info



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • verità

    ma nessuno viene punito-vedi COMUNE DI ZAPPONETA-


  • Michele

    E i magnino si lamentano……
    Io consiglierei al comune di Rodi Italo magno e antonellona….


  • Raffaele Vairo

    Il dissesto finanziario del Comune di Rodi rappresenta uno spaccato della realtà di molti comuni, specie meridionali. I comuni, con le dovute eccezioni, sono amministrati da politicanti di quarto ordine, con scarse capacità amministrative e dubbie doti morali. Si tratta, spesso, di politicanti di quarto ordine votati per decenni dai propri concittadini, non per meriti politici ma….
    La dichiarazione di dissesto finanziario del Comune di Rodi Garganico è una cattiva notizia per suoi contribuenti (cittadini e imprese). Per molti anni, infatti, i cittadini e le imprese di Rodi pagheranno PIÙ imposte e tasse comunali ricevendo in cambio MENO servizi.
    “Causa qui iniurias clamabit”, chi è causa del suo male pianga se stesso.


  • MICHELE PANELLA

    IL DISSESTO FINANZIARIO L’ARRIVO DEL COMMISSARIO AD ACTA..!!!!!….LA LEGGE SANZIONERA’ POI COLUI CHE HA PROVOCATO IL DANNO..!!!!!…..L’EX AMMINISTRAZIONE COMUNALE COLORO CHE MI HANNO ANCHE PROCURATO IL MIO DANNO IN UNA MIA ETA’ AVANZATA LASCIANDOMI NEL CUORE DEL FALLIMENTO DELLA GRANDE SOCIETA’ TRIBUTI ITALIA spa..!!!!…UN ENORME DANNO CHE DAL SETTEMBRE 2009 TUTTORA CONTINUA..!!!!!….NULLA AVEVO CHE UN PICCOLO LAVORO CONSERVATO PER LUNGHI 20 ANNI..!!!!…..IL TUTTO MI HA IMPOVERITO..!!!!…DIO VEDE E PROVVEDE..!!!!….ORA MI AUGURO ANCHE CON L’ARRIVO DEL COMMISSARIO E L’ATTUALE AMM.COMUNALE ENTRO I PRIMI DI LUGLIO RIPRENDA IL MIO LAVORO COME ALTRA UNITA’ PRODUTTIVA PREVISTA DAL PROGETTO D’APPALTO..!!!!…VOGLIO USCIRE DA QUESTO TRISTE CALVARIO CHE MI DANNEGGIA SEMPRE CON FORTE PREOCCUPAZIONI CHE SI RIPERCUOTONO IN FAMIGLIA..!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi