Politica

Baretta, obiettivo via 1/a rata e Service Tax

Di:

(Ph: ROBERTO MONALDO/LAPRESSE)

(ANSA) ”L’obiettivo del governo innanzitutto è di cancellare la rata di giugno definitivamente e di varare al più presto la nuova service tax che consenta di superare l’Imu”. Così il sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta, precisando all’ANSA che ”la data di pagamento della prima rata della nuova tassa sarà definita nella riforma stessa”. La prima scadenza potrebbe essere già a dicembre, in sostituzione della seconda rata Imu, a meno che il Pdl non ne chieda lo slittamento a gennaio.

Per la cancellazione definitiva della prima rata ”il governo è impegnato a coprire i 2,4 miliardi necessari con il decreto che sarà varato a fine mese ”, spiega il sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta, ricordando che ”con il superamento dell’Imu e l’introduzione della nuova Service Tax il governo metterà a disposizione dei Comuni almeno 2 miliardi ” per far sì che ”il risultato complessivo sia un minore esborso da parte dei cittadini”.

Baretta, obiettivo via 1/a rata e Service Tax ultima modifica: 2013-08-20T20:00:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi