EventiManfredonia

Manfredonia, Argos Hippium: 20ma edizione, Mauro Pagani, Anna Falchi, Tony Renis

Di:

Mauro Pagani, PFM (Ph: lisolachenoncera@)

Manfredonia – L’ARGOS HIPPIUM compie 20 anni. Un premio legato al territorio e dedicato a chi, nato o originario della Capitanata, in giro per il mondo onora l’appartenenza “a questa terra” senza clamori, ma con la tenacia, il lavoro, l’intelligenza ed il sacrificio si afferma nel proprio settore operativo.

Un premio che fa battere il cuore a chi lo riceve e che riempie d’ orgoglio chi lo consegna. L’ Argos Hippium è tutto questo. E’ il premio della passione, del cuore.

È il premio del territorio per il territorio!

Tentare di condensare in poche righe la storia di chi – nel suo ambito lavorativo – è riuscito ad emergere è impresa quasi ardua.
Raccontare “le piccole storie” che fanno “grande la Capitanata” non è facile. La partenza da “presunta sconfitta” si trasforma in un’ascesa formidabile. Irresistibile. E tutti si sentono più rinfrancati. Ecco perché non è facile raccontare storie vere. Vissute. Dopo venti anni diventa ancora più difficile. Ma noi continueremo a raccontare le piccole storie che fanno grande la Daunia. E quante novità abbiamo in serbo e quanti ospiti. Illustri ed importanti. Un colpo da novanta che ci proietterà all’attenzione dei media.

Un ospite eccezionale per il suo vissuto. Un’icona della storia della canzone italiana. Anima e fondatore di uno dei gruppi musicali più straordinari del panorama musicale: la Premiata Forneria Marconi. Musicista di grande versatilità, Direttore artistico del festival di San Remo, autore ed arrangiatore. Un pezzo di storia. Fondatore e direttore delle OFFICINE MECCANICHE punto di riferimento dei più grandi cantanti e musicisti europei.Torna a cantare dopo un lunghissimo silenzio con uno straordinario omaggio a Fabrizio de Andrè. E per farlo ha scelto il palcoscenico dell’ ARGOS HIPPIUM. Il grande Mauro Pagani.

L’autore della canzone “cult” degli ultimi anni. L’uomo che con il suo “teorema” ha fatto scrivere e discutere docenti universitari, giornalisti, critici e sociologi: Marco Ferrandini. Per “la canzone d’Autore” ospiteremo il gotha della cultura musicale italiana: il CLUB TENCO. Rappresentato dallo storico presentatore ANTONIO SILVA e dal Direttore Artistico ENRICO DE ANGELIS, uno dei più celebrati giornalisti/scrittori d’Italia. L’ideatore della “CANZONE d’AUTORE”.

Il grande fotografo internazionale RENZO CHIESA che, in barba a tutto e a tutti, ha ceduto e permesso all’ARGOS HIPPIUM di realizzare un pezzo di storia della musica italiana, unica ed irripetibile. Racchiudere in cinque foto il meglio dei cantautori storici. Una vera bomba mediatica.

Una bomba mediatica sarà l’amichevole e straordinaria partecipazione di un musicista acclamato in tutto il mondo. Una persona che non ama partecipare ad eventi e mondanità, ma- eccezionalmente – sarà presente all’ARGOS HIPPIUM. È il personaggio italiano più famoso in America. Scopritore di talenti come: NIKKA COSTA, MICHAEL BUBBLE’, il VOLO (i tre piccoli tenori) ecc. autore di hit famosissime nel mondo come: QUANDO, QUANDO, QUANDO. TONY RENIS.

La rivelazione musicale degli ultimi anni: il gruppo de i FAVONIO.

Condurranno la serata il bravissimo giornalista RAI SERGIO DE NICOLA, decano e storico conoscitore del premio ed una nordica e straordinaria bellezza. Una star di grande spessore: attrice, conduttrice, ballerina e produttrice: ANNA FALCHI.

Ma non è finita!!! Il cerchio si chiude con una “catena” dal talento schietto e genuino. Portatrice sana di simpatia e coinvolgimento, è tra le più lette ed apprezzate scrittrici degli ultimi anni. CATENA FIORELLO, madrina del ventennale. Una edizione strepitosa. Nata e portata avanti con dedizione, impegno, sacrificio, però vuoi mettere la soddisfazione.

“A voi che seguite con attenzione e simpatia ARGOS HIPPIUM, offro una rosa rossa, il mio affetto ed un grazie senza fine!!! La manifestazione si svolgerà nel Parco Archeologico di Siponto, tra la straordinaria Basilica Romanica di Santa Maria Maggiore ed i resti della Basilica paleocristiana”. Lo dice in una nota l’organizzatore della serata Lino Campagna.

Lunedì 26 agosto 2013 ore 21.00

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • Antonio

    Scusate ma cosa c’entra quell’immagine con l’articolo?
    Non credo sia necessario pubblicare il (nudo) di Anna Falchi per parlare di un premio che premia i talenti foggiani in giro per il mondo.
    L’accostamento è un pò forzato per non dire fuori luogo.
    Mia opinione personale ovviamente.


  • Redazione

    Antonio, da una sua nota e dopo quella di un altro lettore (Antonio M.) provvediamo alla sostituzione dell’immagine; personalmente si tratta di un nudo artistico, omaggio alla bellezza della donna, senza alcuna dietrologia; ma se deve rappresentare base di “polemica” provvediamo alla sostituzione; vi ringraziamo; Red.Stato


  • Pinco Pallino

    Ingresso libero ?? o altro ???


  • Pinco Pallino

    Redazione….Grazie per la risposta tempestiva 😛


  • Redazione

    Ci scusi Pinco Pallino, pensavamo che la domanda era per gli organizzatori; noi sappiamo solo quello che è scritto nel testo; pertanto invitiamo L.Campagna e gli organizzatori ad intervenire per indicare le modalità di ingresso all’evento; grazie; Red.Stato


  • Giuseppe-che-riflette

    Mah, al di là degli orpelli e dei roboanti giri di parole fatti per presentare un “piatto povero” come “nuovelle cuisine”, più o meno tutto ci può stare, però per Tony Renis… ummmh…:
    http://www.repubblica.it/2003/i/sezioni/spettacoli_e_cultura/sanremo/dallachiesa/dallachiesa.html
    credo si sia toppato…


  • Redazione

    Gentilissimi colleghi,

    rispetto a quanto riportato nei vostri articoli sulla manifestazione Argos Hippium in programma lunedì 26 a Siponto,

    per diretta richiesta degli interessati, mi permetto di segnalarvi una notizia errata: l’eventuale candidatura, cioè, dei FAVONIO al Premio Tenco 2013 come miglior band italiana.

    I Favonio sono stati infatti ospiti del Premio Tenco a Sanremo già nel 2012 e al momento non esistono notizie di eventuali ulteriori candidature dato che la prossima edizione Premio è ancora in fase di elaborazione e questa notizia errata potrebbe involontariamente comprometterne la serietà.

    Si richiede cortesemente una rettifica o cancellazione della notizia almeno sulle versioni online delle vostre testate.

    Certa che accoglierete la richiesta dei Favonio, vi ringrazio fin da ora e vi porgo i miei e i loro saluti.

    Samantha Berardino

    ————————————–
    Ndr: i dati erano stati comunicati dagli organizzatori della serata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi