FoggiaScuola e Giovani

Scuola: ministro Carrozza, servono più giovani insegnanti

Di:

(Ph: shutterlk@)

Roma – “SERVONO piu insegnanti, servono giovani insegnanti. Sulla scuola si basa il futuro, loro trasmettono il sapere, permettono le innovazioni. I giovani ricercatori e insegnanti salveranno questo Paese. Le nuove generazioni devono portarci fuori dalla crisi. Credo nel rapporto con loro”. Sono le parole del ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza, ai microfoni di Rainews24.

A ottobre sindacati, insegnanti e studenti si sono detti pronti a scendere in piazza contro i tagli: “Dobbiamo invertire la tendenza che vede la scuola come una specie di portafogli da cui estrarre banconote per pagare altre voci di spesa pubblica”. A proposito delle possibili manifestazioni di piazza previste per ottobre, il ministro dice di capire: “Se sono sul piede di guerra per capire cosa faremo, sono in un certo senso dalla loro parte”.

Il ministro ha poi spiegato che anche a Ferragosto si è lavorato sui punti essenziali e priorità per la scuola “che sono una risposta ai giovani che investono per prepararsi per fare gli insegnanti”. “Stiamo pensando e lavorando su cosa serve per la scuola – ha aggiunto il ministro – mi auguro che metteremo in piedi un provvedimento in questo senso come annunciato dal presidente del Consiglio. Ci stiamo lavorando in questi giorni”.

Fonte: RASSEGNA.IT

Scuola: ministro Carrozza, servono più giovani insegnanti ultima modifica: 2013-08-20T11:39:51+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi