ManfredoniaMusica

Tremiti Unplugged, Mario Venuti sorprende

Di:

Mario Venuti Tremiti Unplugged Parco Gargano (st)

Monte Sant’Angelo – SI è tenuto domenica alle Tremiti il secondo e penultimo concerto di “Tremiti Unplugged” la kermesse di concerti organizzata dal Parco Nazionale del Gargano e dedicata a Lucio Dalla, questa volta si è svolto sulla meravigliosa Isola di San Nicola e l’ospite d’onore è stato Mario Venuti.

Ancora una volta la formula scelta dal Presidente del Parco, l’avv. Stefano Pecorella, ha riscosso grande successo, un concerto ad impatto zero, in acustico, perfettamente incastonato nella cornice dell’isola. L’artista siciliano, che ha affascinato i turisti presenti sull’arcipelago e che sono accorsi sull’isola di San Nicola per l’occasione, ha dato una nuova e straordinaria energia all’isola più cara ai tremitesi, incantando tutti con la sua voce accompagnata solo dal pianoforte e la chitarra.

” Ho voluto che questo secondo concerto si svolgesse sull’isola di San Nicola -dichiara Pecorella- perché le Tremiti hanno un patrimonio storico e religioso da non sottovalutare. Molti turisti accorsi, oltre ad essere stati piacevolmente affascinati da un così grande musicista ed artista come Mario venuti, hanno avuto modo di visitare l’isola in una magnifica notte d’estate.

Anche questa volta siamo riusciti ad offrire un evento non solo di grande livello musicale, e per questo ringrazio Mario Venuti per averci dedicato oltre un’ora e mezza di spettacolo di rara carica ed intensità, ma anche l’occasione per riflettere insieme sull’importanza di tutelare il patrimonio artistico e ambientale di questo meraviglioso scrigno di biodiversità e storia che le Isole Tremiti racchiudono. Visto anche il grande riscontro di pubblico e l’entusiasmo di residenti e turisti, l’occasione di coniugare marketing territoriale e conservazione della natura è riuscita ancora una volta. Al prossimo appuntamento, il 31 agosto, ci aspetta Nicola Giuliani – conclude Pecorella -. Chiuderemo la kermesse con un figlio di questa terra, un talento del nostro territorio. Vi aspetto alle Tremiti”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
2

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi