Cronaca
Non c’è più posto per i Tir parcheggiati a bordo strada nell’area industriale

“Pomodori in anticipo in tilt i conservifici a Foggia”

Il prodotto è arrivato a maturazione troppo in fretta, la raccolta è stata altrettanto impetuosa e adesso non si sa come fare per lavorarlo prima che vada in putrefazione sui camion


Di:

FOGGIA – Non c’è più posto per i Tir parcheggiati a bordo strada nell’area industriale. Davanti agli stabilimenti della Princes e di Rosso Gargano, i due conservifici foggiani, non c’è il solito via vai agostano per la stagione del pomodoro perché i mezzi pesanti sono fermi da giorni e altri ne arrivano senza sapere dove e quando poter scaricare. Il prodotto è arrivato a maturazione troppo in fretta, la raccolta è stata altrettanto impetuosa e adesso non si sa come fare per lavorarlo prima che vada in putrefazione sui camion.

fonte La Gazzetta del Mezzogiorno

FOTOGALLERY ENZO MAIZZI

“Pomodori in anticipo in tilt i conservifici a Foggia” ultima modifica: 2017-08-20T14:05:03+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi