Cronaca

Vieste, soccorso di surfista nelle acque antistanti Santa Maria di Merino

Di:

Soccorso Guardia Costiera (St)

Soccorso Guardia Costiera a surfista Vieste (St)

Vieste – ALLE ore 15.25 odierne, a seguito di segnalazione pervenuta alla Sala Operativa della Guardia Costiera di Vieste sono state avviate le operazioni di ricerca e soccorso di un surfista in difficoltà nelle acque antistanti località Santa Maria di Merino a causa del forte vento e della rottura dell’albero.

Alle ore 15.45 il personale della motovedetta Cp 880 ha individuato il surfista che è stato soccorso e assistito nel rientro a terra. La segnalazione è pervenuta alla Sala Operativa della Guardia Costiera di Vieste direttamente da parte della moglie del surfista in difficoltà allarmata dalla prolungata assenza e dalle condizioni del tempo. L’uomo, cittadino svizzero di 58 anni, dopo essere stato assistito dal personale della motovedetta è stato identificato dal personale della Guardia Costiera di Vieste e versa in buone condizioni di salute. Al rientro nel porto di Vieste, il personale della motovedetta ha provveduto ad elevare un verbale di sanzione amministrativa per un importo di 172€ in quanto il surfista è stato trovato privo del giubbotto di salvataggio.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi