Manfredonia

Abrogazione “Porcellum”, ultimo giorno utile per le firme

Di:

Palazzo Sa

Manfredonia, Palazzo San Domenico, sede Comune (archivio)

Manfredonia – VOLGE al termine la raccolta firme per “L’abrogazione totale e parziale della legge elettorale proporzionale con liste bloccate per il ripristino dei collegi uninominali”. Oggi, 20 settembre 2011 è, infatti, l’ultimo giorno utile per recarsi presso l’Ufficio Elettorale del Comune di Manfredonia, in via Orto Sdanga 8F (dalle ore 17 alle ore 19), ed apporre la propria firma per chiedere la cancellazione della legge proporzionale che dal 2005 attribuisce ai singoli partiti la compilazione delle liste chiuse e concede un premio di maggioranza alla coalizione vincente.

Tale scadenza è stata fissata dal Co.Re.CU. (Comitato Referendario per i Collegi Uninominali), presieduto dal deputato Arturo Parisi e dal professor Andrea Morrone, che raccoglie tutti i moduli nella propria sede romana di Piazza Santi Apostoli. Una volta raggiunta, eventualmente, la quota necessaria, servirà la convalida delle sottoscrizioni da parte della Cassazione entro il 20 dicembre. La tappa successiva è prevista per il 10 febbraio 2012 quando la Corte costituzionale sarà chiamata a valutare l’ammissibilità dei quesiti. Da domani, 21 settembre c.a., gli Uffici del Comune non potranno più raccogliere alcun modulo.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi