Eventi

Csn, l’Università si fa nel Parco

Di:

Vincenzo Rizzi (CSN)

Vincenzo Rizzi (CSN)

Foggia – Il Centro Studi Naturalistici Onlus, associazione per la conservazione della natura e della biodiversità federata a Pro Natura, in qualità di gestore dell’Osservatorio naturalistico del Parco Nazionale del Gargano, nell’ambito delle sue attività istituzionali, ha programmato una Summer school 2011 denominata “Università nel Parco” in collaborazione con la Facoltà di Agraria dell’Università di Foggia.

Il programma di attività previste per questo mese, prevede una serie di attività didattiche di formazione specialistica in ambito naturalistico (flora, fauna e habitat). Conosciuti più nell’ambito della superstizione e del racconto noir, i pipistrelli europei sono tra le specie di mammiferi più minacciate a livello mondiale ma di grande importanza ecologica e più utili in quanto ogni notte si nutrono di centinaia di insetti tra cui le zanzare. Il corso sui chirotteri, aperto a studenti universitari, tecnici e appassionati, ha l’obiettivo di sviluppare tematiche a carattere scientifico e divulgativo, inerenti l’ecologia e la conservazione dei pipistrelli con particolare riferimento alle specie presenti in Puglia e nel Parco Nazionale del Gargano. La partecipazione dei candidati ammessi è gratuita. Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Il programma è scaricabile al seguente indirizzo: http://www.centrostudinatura.it/download/vis.asp?id=878

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi