Economia

Minervini: “Da novembre nuovo volo AirItaly Bari-Milano/Linate”

Di:

L'assessore Guglielmo Minervini alla CCIA di Foggia (archivio, image N. Saracino)

Bari – RADDOPPIA la sua offerta di voli da Bari con l’attivazione di due nuovi collegamenti con Milano-Linate la seconda compagnia aerea privata in Italia: AirItaly-Meridiana fly. “È un’altra buona notizia che consolida e rafforza il trand di sviluppo aeroportuale e dilata la platea di compagnie che operano nel nostro sistema”, ha spiegato questa mattina in conferenza stampa all’aeroporto di Bari l’assessore regionale alla mobilità Guglielmo Minervini. “Su Milano-Linate – ha aggiunto – rompiamo il monopolio di Alitalia che comprimeva l’offerta tariffaria sullo scalo, a tutto vantaggio dei pendolari e del traffico business che si muove verso il capoluogo lombardo”.

Si parte dal 14 novembre prossimo ma si può già prenotare. Gli orari dei nuovi voli dall’Aeroporto “Karol Wojtyla” per Linate decolleranno alle ore 09.20 (il Sabato alle 09.00) e 19.40, mentre per il ritorno dal “Forlanini” le partenze sono previste alle 06.45 e alle 17.20. “Sul nostro sistema aeroportuale – ha evidenziato Minervini – le attenzioni delle compagnie sono più ricche che in passato a fronte dell’esplosione della domanda. Anche i dati estivi sono buoni. A Brindisi, rispetto allo scorso anno, a fine agosto si è registrato un incremento del 31% dei passeggeri e a Bari del 10%. Sono conferme importanti del ruolo nevralgico che queste infrastrutture rivestono per la Puglia”.

I nuovi voli diretti su Linate, operati con un aeromobile Airbus 320, si aggiungono al collegamento giornaliero fra Bari e Verona, correntemente offerto da Air Italy con partenza alle 14.50 da Bari e alle 12.40 dalla città scaligera.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi