Cronaca

Bari, “Fronte del Porto”; sequestro 650 kg sigarette; 2 arresti (VD)

Di:

Un sequestro dei finanzieri a Bari (ST)

Bari – MILITARI del Comando Provinciale Guardia di Finanza di Bari (nucleo pt), durante un servizio di controllo economico del territorio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei traffici di contrabbando di t.l.e., in località Molfetta (Ba), lungo il tratto della ss 16, intercettavano un autoarticolato che veniva sottoposto a controllo.


L’arresto.
Atteso il nervosismo manifestato dai due autisti al momento del fermo, i finanzieri accertavano che all’interno dell’autoarticolato, trasportante “detersivi” provenienti da una ditta del veneto, potessero essere occultate sostanze stupefacenti ovvero t.l.e.. Gli operanti procedevano, pertanto, ad un controllo più accurato del mezzo, nel corso del quale i militari, insospettiti per la presenza di un anomalo spessore costituente la coibentazione del rimorchio frigo, decidevano di effettuare una ispezione più approfondita.

L’automezzo veniva, quindi, condotto all’interno della zona aeroportuale di bari e sottoposto ad una scansione radiografica, attraverso l’utilizzo dell’apparecchiatura “silhouette scan”. L’ispezione radiogena confermava la presenza della predetta anomalia e dopo aver disattivato il congegno idraulico che consentiva l’apertura a comando del vano superiore del semirimorchio, le fiamme gialle scoprivano, abilmente occultati nel tetto del vano carico, 649 chilogrammi di sigarette di contrabbando, marca “gold mount”, che venivano sequestrate unitamente all’automezzo ed al carico di copertura. I due autisti, Valente Michele, di anni 51 e Pereira Da Paz Michele, di anni 22, venivano tratti in arresto ed associati nel carcere di Bari, a disposizione dell’autorita’ giudiziaria.

Dall’inizio dell’anno, la guardia di finanza di Bari ha sottoposto a sequestro circa 19 tonnellate di tabacchi lavorati esteri, con l’arresto di 8 responsabili


Redazione Stato



VIDEO



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi