Manfredonia

MeC: soddisfatti per indicazioni Prefetto su determine

Di:

Moderati e Centristi per Manfredonia, il capogruppo Matteo Troiano, il presidente Giovanni Caratù (Copyright STATO)

Manfredonia – “SIAMO grati a Sua Eccellenza il Prefetto di Foggia per aver dato disposizioni al Sindaco Riccardi in merito alla mancata pubblicazione delle determine dirigenziali (focus, ndr), come da nostra espressa richiesta protocollata in prefettura il 3 settembre 2012, dove chiedevamo dei chiarimenti sulla mancata pubblicazione delle determine dirigenziali e di intervenire sul sindaco Riccardi affinche’ applicasse la legge”. Lo dicono in una nota stampa i referenti dei Moderati e Centristi per Manfredonia, del capogruppo Matteo Troiano.

“Gia’ mesi orsono avevamo presentato un’interrogazione consiliare in merito, ricevendo una non risposta burocratica. Da circa quattro mesi giace agli atti del consiglio una proposta di mozione affinche’ il sindaco Riccardi rimuova questa anomalia tutta dell’amministrazione di Manfredonia. Per questo ringraziamo il prefetto, il consigliere Troiano ed i consiglieri A.Correale e G.La Torre firmatari della stessa”.

“Saremo sempre vicino a voi nelle vostre battaglie di civilta’ e vi invitiamo a non ritirare la mozione finche’ il sindaco non rimuova la delibera di giunta parzialmente illegittima”. “Noi siamo convinti che la trasparenza sia un valore non negoziabile; siamo anche stupiti che il partito a cui appartiene il sindaco non faccia proprio questo valore”.

“Troviamo altresi’ grottesco e strumentale la nota stampa dell’amministrazione riccardi dove, su proposta di un’associazione,il sindaco Riccardi avrebbe provveduto a pubblicare le determine e a nominare un garante per l’informazione. Non abbiamo bisogno di ulteriori garanti e di ulteriori spese, basta applicare la legge come ci pare abbia chiarito Sua Eccellenza il Prefetto al sindaco Riccardi”, come dichiarato nella nota.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • candito

    Ma quale associazione del piff—-o, non è che quest’associazione è una costola del PD? che , forse, riceve ….dall’amministrazione capeggiata da Riccardi? Lavoro& e…….ma quale lavoro, A Manfredonia la massima aspirazione è quella d’entrare a lavorare nella coop………….. Come siamo ridotti…….grazie …..grazie ed ancora grazie


  • rino

    cioè una mozione presentata 4 mesi fa a cui ne il sindaco ne altri hanno mai dato seguito?
    ma perchè?
    perchè una cosa giusta come questa è stata derisa e bistrattata dagli altri consiglieri di maggioranza?
    perchè non fanno gli interesse di tutti i cittadini che li hanno eletti ma continuano invece ad avere quasi timore di esprimersi contro questa giunta e il sindaco, anche su questioni sacrosante come questa?
    io non capisco.


  • leon

    hanno vinto il gabibbo.. al sindaco gli hanno fatto un baffo e le spese aumentano


  • Giglio

    Sono veramente indignato ad assistere a questo balletto per il riconoscimento della paternità ad aver ottenuto ” LA TRASPARENZA DEGLI ATTI AMMINISTRATIVI”. Sembra di essere tornati al periodo dell’Oscurantismo, quando il tutto poteva essere concesso per gentile indulgenza del “SOVRANO”. Viva Dio quei tempi sono passati e tanto sangue è stato versato per giungere alle democrazie attuali. Oggi tutti gli atti amministrativi debbono essere della massima trasparenza e di facile consultazione per chicchessia (la legge lo obbliga ) e non occorre nominare un ” GARANTE ” perché dovrebbe essere( uso un condizionale appositamente ) lo stesso primo cittadino a garantire che tutti gli atti fatti durante la sua amministrazione siano della massima trasparenza. Ma dove viviamo nel paese delle “BANANE” e portiamo tutti gli anelli al naso? Amministratori locali, dovreste vergognarvi e chiedere scusa ai vostri concittadini che attraverso il voto vi hanno affidato la guida di questa cittadina.


  • antonio


  • michele

    si ma se non fosse stato x caratù e troiano ad andare in prefettura x far rispettare la legge a questa giunta al quanto strana.nn avremmo mai avuto la pubblicazione delle determine dirigenziali.


  • ugo

    una vittoria della perseveranza e della correttezza interpretativa della vigente legislazione. Bravi, andate avanti così:Mi sto chiedendo cosa fanno i consiglieri di maggioranza e come permettono tanta arroganza e tanto m……..da parte del Sindaco, per non parlaredella minoranza alla quale chiedo ” se ci siete battete un colpo “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi