Manfredonia

Morte Michele Lecce e Giovanni Scala, il ricordo; l’incidente

Di:

Padre Marciano Morra (st)

Manfredonia/San Giovanni Rotondo – IN occasione della festività di San Michele Arcangelo, sabato 29 settembre alle ore 16.30, si svolgerà la cerimonia in omaggio al monumento di San Michele alla curva, sulla strada statale San Giovanni Rotondo-Foggia.


L’incidente.
Una manifestazione per non dimenticare il tragico evento dell’8 maggio del ’78 quando alle 6.40 del mattino un bus diretto a Foggia da San Giovanni Rotondo subì un tragico incidente in cui due dei nostri concittadini, Michele Lecce e Giovanni Scala persero la vita mentre, miracolosamente, tutti gli altri viaggiatori rimasero illesi. Il miracolo fu attribuito a San Michele, così la storica radio locale Radio Monte Calvo, volle commemorare il triste evento erigendo un monumento a San Michele Arcangelo, simbolo della fede sul Gargano, la montagna sacra meta di pellegrinaggio dei fedeli di tutto il mondo. Il luogo fu già benedetto nel 1979, un anno dopo la tragedia, dal vescovo di allora Valentino Vailati.

L’evento è organizzato dal Comune di San Giovanni Rotondo con la collaborazione della storica Radio Monte Calvo. Presenzieranno il Sindaco Luigi Pompilio e altri componenti dell’Amministrazione Comunale che doneranno un omaggio floreale a nome della città.

Subito dopo Padre Marciano Morra, segretario generale dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio, impartirà la solenne benedizione a tutti i presenti. Interverrà inoltre il presidente e fondatore di Monte Calvo Franco Impagliatelli. Per l’occasione la ditta Centra metterà a disposizione dei bus-navetta (con partenza da Piazza Padre Pio) per consentire la partecipazione della cittadinanza.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi