Cronaca

Barese, sequestrati 3 mln di articoli da fumo

Di:

Operazione GdF (st)

Bari – FUMATORI fai da te. Filtri per sigarette, confezioni di cartine per tabacco ma anche sigarette preconfezionate nelle quali inserire solo il tabacco preferito. Questi gli articoli pericolosi e/o contraffatti, quantificati in oltre 3 milioni di pezzi sequestrati dai “Baschi Verdi” del Gruppo Pronto Impiego Guardia di Finanza di Bari, individuati in 11 punti vendita all’ingrosso e dettaglio in Bari, Modugno, Casamassima, Adelfia, Corato, Altamura e Monopoli.

Le confezioni sottoposte a sequestro, infatti, non solo non riportavano alcuna indicazione sulla eventuale presenza di materiali o sostanze che avrebbero potuto arrecare danno alle persone, ma erano anche prive di qualsivoglia informazione sui materiali impiegati e sui metodi di lavorazione. Al termine 11 soggetti sono stati segnalati invia amministrativa alla Camera di Commercio di Bari per le violazioni inerenti il Codice del Consumo.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi