Stato prima
Inchiesta della Guardia di Finanza di Bergamo

Arrestato Cottone, ex di Valeria Marini

Oltre a Cottone la magistratura bergamasca ha disposto i domiciliari per l'ex amministratore della società Massimiliano Cavaliere

Di:

(ANSA) – BERGAMO, 19 SET – E’ Giovanni Cottone, l’ex marito di Valeria Marini, una delle due persone finite agli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta della Guardia di Finanza di Bergamo e coordinata dalla Procura sul crac di Maxwork. Oltre a Cottone la magistratura bergamasca ha disposto i domiciliari per l’ex amministratore della società Massimiliano Cavaliere.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati