Sport
"Non cambieremo il modulo solo per un giocatore"

De Boer “Contro l’Empoli la stessa intensità”

"Deve dimostrare che il suo ruolo è nella squadra"

Di:

Appiano Gentile. Conferenza di vigilia per Frank de Boer, che nella sala stampa del centro sportivo “Angelo Moratti” ha risposto alle domande dei giornalisti presenti in vista di Empoli­-Inter: “Quella di domani è una gara molto importante, sarà difficile confermarsi. Dobbiamo mantenere lo stesso atteggiamento avuto contro la Juventus, per me è importante perché i tre punti ci aiutano. Senza Banega ci sarà qualche modifica nel modulo? Non cambieremo il modulo solo per un giocatore, giocheremo con la stessa intensità di domenica, abbiamo una grande squadra. Gabigol ha fatto tre allenamenti da quando è con noi, adesso sta bene. Oggi vedremo come sta ma potrà essere convocato. Come ho già detto nel postpartita contro la Juventus la cosa più importante è l’atteggiamento da mantenere contro le squadre minori. Dopo la sfida di Empoli capiremo a che punto sarà il nostro processo di crescita”.

Una domanda poi su Marcelo Brozovic: “Deve dimostrare che il suo ruolo è nella squadra, quando lo capirà per me non ci saranno problemi a reinserirlo. Deve lavorare duramente, ha fatto qualcosa che non abbiamo accettato, ma non sarà un problema riportarlo in squadra”.

www.inter.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati