Foggia
A cura del personale del gruppo Falchi della Squadra Mobile

Foggia, rapina al supermercato: fermato pregiudicato

Gli inquirenti hanno svolto una perquisizione immediata nell'abitazione dell'uomo

Di:

Foggia. PERSONALE del gruppo Falchi della Squadra Mobile, nel contesto di una più ampia attività finalizzata al contrasto dei reati contro il patrimonio, ha tratto in arresto il pregiudicato Mourad Jadid – nato a Foggia classe 1988 – per il reato di rapina aggravata ai danni del supermercato Everyday di via Parisi 94.

L’uomo, travisato con il cappuccio della felpa ed armato di pistola, con grande violenza si scagliava contro le casse prelevando la comma di 200 euro, con successiva colluttazione con un dipendente.

Da qui, sono state avviate immediate ricerche volte ad individuare l’autore della rapina. Particolarmente utili – per gli inquirenti – sono risultate le immagini della telecamera che conducevano gli operanti a ritenere che l’autore della rapina fosse Jadid, con abitazione dello stesso posta a breve distanza dal luogo del reato (circa 150 m).

In seguito, gli inquirenti hanno svolto una perquisizione immediata nell’abitazione dell’uomo dove, nonostante la sua assenza, alla presenza della madre sono stati rinvenuti i medesimi capi di abbigliamento indossati dallo stesso nel corso della rapina: una felpa con cappuccio blu marca Reebook, il pantalone di una tuta marca Adidas di colore blu con strisce azzurre e un paio di scarpe Adidas di colore blu. Le ricerche volte al rintraccio di Jadid sono proseguite sortendo esito positivo in quanto è stato rintracciato in Piazzale Vittorio Veneto all’interno della locale stazione ferroviaria a bordo di un treno diretto a San Severo.

Nell’ immediatezza Mourad Jadid è stato sottoposto ad un sommario controllo a seguito del quale è stato trovato il denaro oggetto di rapina.

fotogallery

redazione stato quotidiano.it – riproduzione riservata



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Alfredonia

    Arrestato???????????
    Di sicuro sta agli arresti domiciliari, su di una poltrona a guardarsi la televisione.
    Non esageriamo nelle pene, tanto ormai e’ nella normalita’ di vita quotidiana,


  • Gasdonia

    D’accordo x Alfredonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati