Foggia
Mentre un altro uomo è stato arrestato in esecuzione di provvedimento di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Cuneo per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Foggia, rissa tra stranieri: 3 denunce


Di:

Foggia. Nell’ambito della quotidiana attività di prevenzione e controllo del territorio, la Polizia di Stato ha tratto Dewde Samir, cittadino marocchino, classe 1979, in esecuzione di provvedimento di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Cuneo per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

I fatti sono avvenuti alle ore 16 circa del 19 settembre. L’operazione è stata eseguita dal personale del Reparto Prevenzione Crimine.

Gli agenti, transitando in Vico Palazzo, hanno notato tre cittadini stranieri che litigavano animatamente per motivi privati; dunque l’intervento per sedare la lite con identificazione dei tre stranieri.

Dewde è risulto pluripregiudicato, colpito da numerosi provvedimenti di rintraccio per notifica espulsione emessi dalle Questure di Savona e Perugia nonché, destinatario di un provvedimento di Carcerazione da parte del Tribunale di Cuneo. Gli altri due stranieri, identificati per C.C. , rumeno, classe 1972 e il C.E.H., senegalese, classe 1991, sono denunciati in stato di libertà per il reato di rissa, insieme allo stesso Dewde.

Sul posto è stato necessario l’intervento un’ambulanza per le lievi lesioni che i tre si sono procurati.

Dewde Samir è stato associato in carcere, a disposizione della Procura della Repubblica di Foggia.

Redazione StatoQuotidiano.it

Foggia, rissa tra stranieri: 3 denunce ultima modifica: 2017-09-20T13:07:16+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This