Foggia
Prevista la premiazione dei migliori di ogni Dipartimento

Laureati in Piazza, quasi mille foggiani festeggiano l’Università

Sabato (23 settembre) in piazza Cesare Battisti la grande manifestazione dedicata a chi ha completato il proprio percorso formativo


Di:

Foggia. Seconda edizione di Laureati in Piazza, la festa dedicata a chi ha terminato gli studi, a chi ha lasciato l’Università di Foggia e magari – per ragioni professionali o personali – nel frattempo ha cambiato anche città, regione, in alcuni casi addirittura Paese.

Dopo il successo dell’edizione 2016, sabato prossimo – 23 settembre dalle ore 17,00, in piazza Cesare Battisti – Laureati in Piazza bisserà il classico e coreografico “lancio del tocco” (il cappello dei laureati)** in aria*, in segno di libertà dagli impegni e dagli studi accademici ma anche di apertura verso il mondo. Attesi da tutta Italia oltre 300 ex studenti dell’Università di Foggia, laureatisi tra settembre 2016 e luglio 2017: Alcuni di loro saranno accompagnati da genitori, famigliari e amici, pur di prendere parte a un appuntamento che sta via via assumendo le sembianze di una festa cittadina, di un’occasione (altrimenti irripetibile) per rivedere e accogliere quelli che saranno i protagonisti del futuro della Capitanata (in alcuni casi d’Italia).

Complessivamente sono attese circa mille persone. I cento migliori laureati, scelti all’interno dei Dipartimenti tra coloro che hanno ottenuto la votazione di 110 e Lode, indosseranno la toga. Tra loro i 6 migliori laureati dell’Università di Foggia, selezionati attraverso criteri esclusivamente di merito, saranno premiati dall’Ateneo: un riconoscimento non solo simbolico quello dell’Università, un riconoscimento che viene concesso per averla scelta e per aver condiviso con UniFg giorni e giorni di esperienze ed emozioni. Oltre ai direttori dei Dipartimenti, sul palco di piazza Battisti (in caso di pioggia la cerimonia avrà luogo, allo stesso orario, nell’aula magna Valeria Spada d’Ateneo in via Caggese 1 a Foggia) saliranno anche il Rettore dell’Università di Foggia prof. Maurizio Ricci e il Sindaco di Foggia dott. Franco Landella, mentre a condurre la serata sarà la prof.ssa Rossella Palmieri (docente di Letteratura italiana presso il Dipartimento di Studi umanistici. Lettere, Beni culturali e Scienze della Formazione).

L’evento è stato ideato e curato dall’Area Orientamento e Placement di cui è responsabile la dott.ssa Rita Saraò, con l’intento di mettere in relazione le storie personali e, in qualche modo, i destini dei laureati all’Università di Foggia col resto della città. Fare in modo che siano proprio loro, senza filtri, a raccontare il cammino compiuto all’interno di UniFg. *«Diamo la possibilità *– argomenta la *prof.ssa Lucia Maddalena, delegata del Rettore all’Orientamento, Tutorato e Job Placement* – *a questi ragazzi di dire con la loro voce cosa hanno vissuto all’interno e all’esterno di quelle mura, cosa si portano dietro dopo una esperienza come questa.

Sarà una vera e propria festa della città, della città pulita e trasparente. Della città e della Capitanata fatta di persone autentiche, che si sudano i traguardi impegnandosi tutti i giorni. Ecco perché l’abbiamo chiamata “Laureati in Piazza”, perché portiamo questi volti in mezzo alla gente. E sono i volti dei nostri figli, dei nos**tri nipoti, dei nostri congiunti. Questo evento deve raccontare la storia di questi ragazzi, che rappresentano il nostro territorio in giro per il mondo».

Laureati in Piazza è stato realizzato con la collaborazione di Alumni, l’associazione di ex studenti dell’Università di Foggia nata per favorire le relazioni umane (e professionali) di chi ha lasciato il nostro Ateneo. A questa associazione, ma soprattutto a tutta l’équipe che ha lavorato alacremente alla organizzazione dell’evento, vanno i ringraziamenti del Rettore «per una festa che avvicinerà ancora di più l’Università alla gente, la nostra offerta formativa alle esigenze dei ragazzi che si trovano a decidere che ne sarà del loro futuro»

Laureati in Piazza, quasi mille foggiani festeggiano l’Università ultima modifica: 2017-09-20T13:20:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This