Cronaca

Lavoro: disoccupati arrestati a Brindisi, tutti liberi


Di:

Bobo Aprile (ST)

(ANSA)Brindisi – SONO tutti liberi i 18 componenti del Comitato spontaneo dei disoccupati che il 12 ottobre furono arrestati dagli agenti della Digos in merito alla occupazione della Monteco, azienda di raccolta dei rifiuti urbani alla quale i manifestanti contestavano di aver assunto personale di Lecce e non del posto. Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Brindisi Giuseppe Licci ha accolto le richieste di scarcerazione presentate dai legali degli indagati. Tra le 18 persone c’e’ anche Roberto Aprile, leader storico del Cobas di Brindisi.(ANSA).

Lavoro: disoccupati arrestati a Brindisi, tutti liberi ultima modifica: 2011-10-20T16:41:51+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This