FoggiaPolitica
"Quando qualcuno parla di periferie io penso subito a tutti i soldi che il Governo dei Mille Giorni ha messo"

Renzi “palleggia” a Foggia e loda la Comunità Emmaus (FOTO)

"La politica deve fare di più per queste periferie esistenziali, non solo periferie geografiche. Proviamoci, tutti insieme. Ogni giorno questo viaggio in treno ci insegna qualcosa di più"


Di:

Foggia. ”Quando qualcuno parla di periferie io penso subito a tutti i soldi che il Governo dei Mille Giorni ha messo: oltre due miliardi di euro. In questo viaggio in treno, faticoso ma bellissimo, mi sto rendendo conto ogni giorno di più che non bastano i soldi del Bilancio. Sono fiero di aver investito tanto nelle periferie ma non basta”.

Così l’ex premier Matteo Renzi, stamani a Foggia nell’ambito delle 100 tappe di ‘Destinazione Italia’, il treno dell’ascolto partito da Roma il 17 ottobre scorso. “Un giro di otto settimane che toccherà 107 province. L’ex premier e segretario nazionale del Partito Democratico arriverà a bordo del convoglio costituito da cinque carrozze, 150 metri di lunghezza e 100 posti a sedere”.

Occorre farsi compagni di strada, di viaggio, di condivisione. Stamattina vicino a Foggia ho incontrato la Comunità Emmaus. Sono volontari e professionisti che – seguendo l’ispirazione del fondatore, don Michele, sacerdote salesiano – si dedicano agli ultimi. Alle periferie dell’anima, non solo alle periferie fisiche. Tossicodipendenti, innanzitutto. Ho ascoltato parole bellissime, stamani. Di dolore ma anche di speranza. Un gruppo di migranti che vorrebbero essere semplicemente chiamati per nome, senza odio e senza paura. E le esperienze dell’associazionismo, dell’impresa agricola, del terzo settore. Ho ascoltato, scherzato, sorriso, persino palleggiato ricordando il Foggia dei tempi d’oro. Ma soprattutto ho capito una volta di più che non dobbiamo stancarci di dire quello che abbiamo fatto durante gli anni di governo, ma dobbiamo rilanciare. Andare avanti. Quei ragazzi hanno diritto a un futuro. E finche l’Italia ha realtà come quella della Comunità Emmaus possiamo essere fiduciosi. La politica deve fare di più per queste periferie esistenziali, non solo periferie geografiche. Proviamoci, tutti insieme. Ogni giorno questo viaggio in treno ci insegna qualcosa di più. Grazie amici, avanti insieme”, così Renzi.

FOTOGALLERY ENZO MAIZZI


Renzi “palleggia” a Foggia e loda la Comunità Emmaus (FOTO) ultima modifica: 2017-10-20T16:07:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi