Cronaca

Ascoli Satriano, furto aggravato, due arresti

Di:

Controlli carabinieri (STATO - archivio)

Foggia – AD Ascoli Satriano due cittadini rumeni, VLADU Ionel 27 enne VLADU Alina Ionela 28enne, sua convivente, sono stati arrestati poiché ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso in quanto, per procurarsi energia elettrica da utilizzare presso la loro abitazione sita in contrada “San Carlo”, effettuavano un allaccio abusivo alla rete ENEL. Ad insospettire i Carabinieri l’assenza di un contatore nell’abitazione. Un accertamento all’esterno del caseggiato consentiva di verificare che da un palo dell’energia elettrica, ubicato lì vicino, scendevano un paio di fili elettrici interrati e incanalati verso l’abitazione dei due che, per quanto accertato, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi