Cronaca

Lospinuso (PDL) : “Ancora nuovo Ospedale a Taranto. Naturalmente sotto elezioni”

Di:

Il consigliere Lospinuso (immagine d'archivio)

Il consigliere regionale Lospinuso (immagine d'archivio)

Taranto – “BISOGNEREBBE che si votasse per le regionali o per le politiche, a turno, ogni sei mesi. Perché in tal caso Tarato si riempirebbe di ospedali. In occasione delle scorse Regionali spuntò il fiore del “San Raffaele”, e dagli a promettere assunzioni, incarichi, acquisti, mentre dalle parole di Don Verzè si materializzava l’aureola prossima ventura per San Nichi ed il Beato Michele”. Lo dice in una nota il Consigliere Regionale PDL di Taranto Pietro Lospinuso.

“In vista delle Primarie e delle Politiche spunta una delibera CIPE, ed attendiamoci nuove promesse, magari le stesse, come se il nuovo ospedale fosse, ancora una volta, dietro l’angolo e di roboanti delibere CIPE a favore di Taranto non fossero pieni gli archivi giornalistici, ma solo quelli, viso l’oceano che passa, nell’inconcludenza generale che ci attanaglia soprattutto con queste Amministrazioni locali, tra il dire ed il fare”.

Per carità magari fosse tutto vero. Quel che purtroppo è certo che ad ogni annuncio vendolian-pelilliano di nuovi Ospedali qui da noi è seguita soltanto la chiusura e la dequalificazione di quelli già esistenti. Ed anche se abbiamno già abbondantemente dato, attendiamoci il peggio, al quale- con Vendola- non c’è mai fine”.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi