Il Diritto all’amore – Filastrocca sulla giornata diritti infanzia

Di:

IL DIRITTO ALL’AMORE

Ogni bimbo che viene al mondo
ha diritto all’amore profondo.
Ha il diritto d’ essere amato,
nutrito, cresciuto e rispettato.
Ha diritto ad avere una mamma e un papà
ovunque si trovi al mare o in città.

Se abita in Cina o all’Equatore
ha diritto all’amore a tutte le ore.
Ha diritto ad avere un’educazione
ovunque esso sia, in ogni nazione.
Ha il diritto di essere stretto
in un abbraccio “appiccicoso”
che sia forte, gioioso e premuroso.
Ha diritto ad avere cure speciali
se ne necessita o nel caso si ammali.

Ha diritto al cibo, alle medicine
molto spesso c’è chi non li ha
perché vive in paesi lontani
dove c’è la fame e la povertà!
Ha diritto ad avere acqua da bere,
una casa per ripararsi dal freddo e dal sole,
Ha diritto a sognare tutte le sere,
ha il diritto di sdraiarsi in un prato di viole!
Ogni bimbo che viene al mondo
ha diritto all’amore, profondo.

Ha il diritto d’ essere amato,
nutrito, cresciuto e rispettato.
Ha diritto a non subire alcuna violenza
Ha diritto all’amore a e tanta pazienza.
Ha diritto ogni sera a un bacetto
prima che si addormenti dentro al suo letto.
Ha diritto d’ essere colmato d’affetto,
ha il diritto di vivere nel rispetto.
Ogni bimbo che viene al mondo
ha diritto a quell’amore spesso negato
dovuto alla sua fragilità
che senza rispetto viola i diritti
e ne distrugge la dignità.

Ogni bimbo ha diritto a giocare,
a correre, ridere, ad imparare,
ha diritto alla pace, alla sicurezza,
ha diritto a ricevere una carezza
Ha diritto ad avere un’identità
sapere cha vale per la società.
Ha diritto a sapere che rappresenta il futuro
nulla intorno a lui sia dunque mai scuro.
Ogni bimbo che viene al mondo
ha diritto all’amore, profondo.

Ha il diritto d’ essere amato,
nutrito, cresciuto e rispettato.
Ha diritto alla luce del sole che brilla,
ha diritto al calore di una famiglia.
Ha diritto ad un cielo pieno di stelle
a vivere e crescere con fratelli e sorelle.
Ha diritto alla pace, ha diritto alla gioia
ha diritto a ridere e scacciare la noia!
Ha diritto a comprendere che l’uguaglianza
accorcia ed elimina ogni distanza,
ha diritto all’amore, all’amicizia
a vivere la vita nella letizia!

(A cura di Marialucia Rinaldi – rinaldi.maci@gmail.com)

Redazione Stato

Il Diritto all’amore – Filastrocca sulla giornata diritti infanzia ultima modifica: 2014-11-20T11:09:15+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi