CronacaStato news

Tar accoglie ricorso Smaldone: fuori Digeronimo

Di:

Foggia – La prima sezione del Tar di Puglia – presidente Corrado Allegretta, Maria Grazia D’Alterio (relatrice) e Francesco Cocomile – ha accolto il ricorso del primo dei non eletti della lista Movimento Politico Schittulli, Gianlucio Smaldone, difeso dall’avvocato Giovanni Vittorio Nardelli, e con dispositivo (depositato oggi) lo ha proclamato eletto al Consiglio comunale di Bari al posto di Desirèe Digeronimo. I giudici si sono riservati il deposito delle motivazioni.

“Eravamo fiduciosi della bontà delle nostre motivazioni che ci portavano a ritenere, in base al conteggio dei voti, che quel seggio spettasse alla coalizione di centrodestra e quindi al nostro Movimento Politico Schittulli e non alla coalizione del candidato sindaco Desirèe Digeronimo, perché non aveva superato la soglia del 3%. Ora, – afferma il coordinatore cittadino e consigliere regionale, Davide Bellomo – il dispositivo del Tar suggella la nostra tesi e non possiamo che ritenerci soddisfatti, anche perché la presenza di un consigliere comunale in più dà più forza e vigore alle nostre idee”.

Redazione Stato

Tar accoglie ricorso Smaldone: fuori Digeronimo ultima modifica: 2014-11-20T16:23:21+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi