SportStato news
Dopo la falsa partenza in campionato che aveva messo in discussione la posizione del proprio allenatore

Calcio, non si ferma la cavalcata dell’Atalanta

L'assedio dei padroni di casa si ferma al 90' con il rigore trasformato da Kessie (concesso per fallo di Paredes su Gomez)

Di:

Roma. Sette vittorie nelle ultime otto partite e quinto successo consecutivo. Numeri impressionanti quelli dell’Atalanta, che dopo la falsa partenza in campionato che aveva messo in discussione la posizione del proprio allenatore ha iniziato a volare, raggiungendo quota 25 punti in classifica, a 8 punti dalla capolista.

Gara dai due volti a Bergamo. Nel primo tempo la Roma fa la partita e chiude in vantaggio di un solo gol per colpa delle occasioni sprecate da Salah, che ha però il merito di procurare il rigore trasformato da Perotti al 40′. Nella ripresa l’Atalanta prende in mano la partita e chiude gli ospiti nella propria metà campo trovando due reti e un palo (emblematico il numero di corner battuti dai padroni di casa, 0 nel primo tempo, ben 10 nel secondo). Il pareggio lo firma Caldara con un colpo di testa al 62′. L’assedio dei padroni di casa si ferma al 90′ con il rigore trasformato da Kessie (concesso per fallo di Paredes su Gomez). (fonte: lega serie a)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati