Manfredonia
A margine dell'incontro svoltosi al Teatro Giordano

Riccardi “Ho parlato con Renzi di #NoEnergas, missione compiuta”

Di:

Manfredonia. ”Ho parlato con il Presidente Renzi di #NoEnergas, missione compiuta”. E’ quanto ha scritto il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, sul proprio profilo facebook dopo aver incontrato nel pomeriggio il Presidente del Consiglio Matteo Renzi al Teatro Giordano a Foggia, dove si è svolta la manifestazione organizzata dal PD foggiano a sostegno del #SI alla riforma della Costituzione. In mattinata un analogo evento si è svolto a Manfredonia, alla presenza dei referenti del Pd locale.

fotogallery vincenzo maizzi

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
60

Commenti


  • Vincenzo

    Angelo hai portato i miei saluti a Matteo?


  • Carmen

    Missione compiuta nel senso che ha portato all’attenzione di Renzi la questione Energas.
    La guerra è lunga e di Renzi personalmente non mi fido.
    Comunque un piccolo passo in avanti.
    Vedremo cosa succede.


  • NOENERGAS

    Un altro passo per un NOENERGAS ancora piu’ deciso!!!!


  • Sandra

    Le solite pinocchiate alla “RENZIE”


  • Saverio

    Renzi bugiardo, arrogante e presuntuoso. Un elemento del genere dice sempre “SI”


  • svolta

    Se son fiori, fioriranno….


  • deluso

    Angiolino parla di energas con l ING. Antonello Antonicelli che ha dato parere favorevole in regione e come premio oggi è dirigente al settore ambiente al comune di Manfredonia. Sei proprio alla frutta, tu e la maggior parte dell’amministrazione siete fortunati che nel paese alberga la sottocultura che vi consente di ottenere sempre consensi, linfa vitale per le vostre carriere. Andate a lavorare.


  • gino

    staremo a vedere, booooooooo


  • ignorante

    Che dice Matteo, tutto a posto ?


  • Il manfredoniano doc

    Ma Boh…………….?!?


  • Ernesto e famiglia ex elettori Magno.

    Povera MANFREDONIA VECCHIA, altra mazzata. Cosa faranno ora ? Proporre non sanno, idee neanche a pensare , progetti bhoo, cosa sono ? Ritorneranno poverini ad attaccare e sciacallare sul nostro condottiero SINDACO e a fare qualche altro corso di cucito.


  • SIPONTINO VERO

    Ma bisogna credere a renzi? Venditore di fumo!!!!


  • Franco

    Adesso siamo tutti più sereni: il bombolone si farà 🙂


  • michele

    de luca disse: chiu pilu pe tutti.
    ma,
    dopo il NO: uora se la pignassero in Cxxx.


  • Alfredonia

    Staremo a vedere il 6 dicembre come la pensa.
    Certo che non poteva rispondere Si anche al GASdotto, altrimenti non avrebbe avuto, dai manfredoniani, nemmeno quelle poche preferenze dei seguaci incanta… renziani a lui devono.
    Matteo, mantieni la promessa nel caso vinca il No, e torna a far votare i cittadini.
    Almeno in questo caso, sii serio.


  • Gaetano

    Ha parlato di no energas a renzi che bello ,missione compiuta ora vissero tutti felici e contenti
    Ma come abbiamo sostenuto tutti il NO ENERGAS e ora fate la campagna referendaria a favore del si affidando nelle mani del governo la gestione territoriale locale
    Comportamento che adottano persone molto ma molto intelligenti


  • Raffaele Vairo

    E’ una buona notizia. Il risultato del referendum ha avuto certamente un peso determinante. Tuttavia, non bisogna mollare ma vigilare e incalzare le istituzioni e il Governo perché la partita con ENERGAS non è ancora finita!


  • NO ENERGAS

    Sig. Sindaco ricordati che lo disse anche a Letta “di stare sereno” e dopo come andò a finire,comunque io per essere più sereno il 4 Dicembre inizio a Votare NO e dopo ne parliamo SERENAMENTE, ha dimenticavo e di noi della Manfredonia Vetro non hai parlato!


  • luca

    Cosa ti ha detto, stai tranquillo.


  • Akka nisciun e' fess!!!

    Giusto per SI e io voterò No! E chi si dida più’ di voi del PD?


  • Matteo

    La sagra dei bugiardi non conosce decenza. Abbiamo un comune (del PD) fino al dicembra 2015 favorevole all’impianto Energas, avendo anche concesso che una zona a vincolo naturalistico fosse riservata a un impianto ad altissimo rischio situato a 2 passi dal centro cittadino, coi tubi di trasporto del gas che dal porto industriale disastrato passerebbero nel mare e poi nello stesso centro cittadino. Abbiamo un presidente di regione (del PD) che viene a Manfredonia su rischiesta del deputato D’Ambrosio (del M5S) che sostiene di “non sapere niente” dell’impianto. Sull’autorizzazione dello stesso c’è la firma di tutte le autorità preposte alla Ragione, compresa quella dello stesso Emiliano. Il sindaco Riccardi “caduto sulla via di Damasco” cambia idea sull’impianto dichiarandosi contrario e indicendo un inutile referendum al costo di 64 mila euro, soldi pubblici che aggraveranno la già disastrata situazione del debito cittadino. Inutile perchè, per merito dello stesso Renzi “missione compiuta”, esiste una legge che stabilisce che i comuni non possono opporsi a un progetto del genere. E’ tutto stabilito dal Ministero in accordo con la Regione, entrambi del PD. Tra parentesi lo stesso PD (compreso il sindaco Riccardi) è impegnano con la campagna per il SI al referendum sulle “riforme costuituzionali”. Se questo dovesse passare si toglierà alla Regione anche la possibilità di opporsi a un impianto del genere, una volta che il Ministero ha stabilto che può essere costruito. Ormai lo schifo è arrivato a livelli insostenibili. Solo in una cittadina del genere, piena di ignoranti totali, gonzi e torme di lecchini, pronti a vendersi per un piatto di lenticchie, potete continuare a prendere in girò così tante persone senza trovarvi una protesta tale da costringervi a dimettervi in massa. Vergognatevi.


  • Sipontino

    Se vince il Si e votiamo SI anche a Manfredonia Riccardi e Campo al Senato no?
    Tutto studiato a tavolino..loro sono loro e non già non contiamo un cacchio e con la riforma di verdini – boschi renzi – sponsorizzata da Bordocamporiccardi varremo meno del cacchio. Stante tutto quello che è successo sulla commedia del gas io per premiarvi voto NO! Renzi è un bugiardo, i politici in genere sono tutti bugiardi perchè Renzi se veramente ha promesso qualcosa di buono a Manfredonia entro sabato e non emana un atto del governo che metta fine a questo incubo?


  • ELETTORE SIPONTINO INDIGNATO

    MANCAVA IL GRANDE PERSONAGGIO AL PUBBLICO NELLA COMMEDIA DRAMMATICA SIPONTINA :ECCOVI SERVITO RENZI! ORA C’E’ SOLO
    DA ATTENDERE L’EPILOGO FINALE! SE VINCE IL SI VINCERANNO I COLOSSI ENERGETICI E LE LORO MIRA FAMELICI SUL TERRITORIO, SE VINCE IL NO DARANNO LA COLPA AI SIPONTINI E CHE RENZI INFURIATO
    NON BLOCCHERA’ IL COLOSSO ENERGETICO.
    IL RAPPRESENTANTE DEI TRIVELLATORI FOLLI E DEI COLOSSI DEL PETROLIO! MA MANG MURT VOTO SI! VOTERO’ E FARO’ VOTARE NO!!
    PERCHE’ AL COMUNE NON SI DIMETTE MAI NESSUNO! DEBITI CATASTROFICI, ERRORI CATASTROFICI ( SAN SPIRITICCHIO) E TANTE ALTRE COSE NON C’E’ MAI UN RESPONSABILE CHE SI DIMETTA O CHE PAGHI I DANNI, MAI.


  • Deriva autoritaria

    Sindaco ci fai sentire la registrazione del colloquio tra te e Renzi..la foto è solo un selfie, intanto il 4 di dicembre nel piccolo vi donerò un pezzo del purgone
    che vi meritate tutti quello del NO il resto ve lo donerò alle politiche sperando che ci facciano ancora andare a votare!!


  • viki

    Renzi avrà detto di dire ai Sipontini: ” state sereni”…. tanto adesso è in moto la macchina del “si” al referendum del 4 dicembre… così poi deciderà il governo per noi a riguardo dell energas. STATE MOLTO ATTENTI IL 4 DICEMBRE.


  • stufo

    Bisogna asfaltare una volta per sempre il Pd il partito che sta devastando e martoriando il paese ormai rappresenta solo gli interessi dei potenti neanche se mi mettete al puro vi darei quello che chiedete. NO e poi NO la Costituzione Italiana e chiara e leggibile! NO Ai pastrocchi, NO agli imbrogli! Due o tre quesiti che nascondono tantissime insidie e un politichese incomprensibile. Nel dubbio voto NO!!


  • La grandissima commedia partenopesipontina.

    Cetto la qualunque ha avuto un infarto!! Si è sentito ridimensiato fortemente! Lo avete offeso il cettino nazionale!!


  • IO VOTO NO

    Scusate, io sono un po come San Tommaso, in questo caso perchè non è stata fatta una registrazione??? Non ci credo e VOTO NO.


  • STRAZZAMUTAND

    IL PEZZO DI CARTA VOGLIAMO VEDERE IL PEZZO DI CARTA!!
    E CARTA CANTA! E PER ORA VALGONO I PEZZI DI CARTA FIRMATI CON LE AUTORIZZAZIONI!!!! E LEGGO ANCHE CHE CHI HA FIRMATO STA ANCORA AL SUO POSTO!!! MA A CHI VOLETE PRENDERE ANCORA IN GIRO???
    A CHI? MOSTRAMI – MOSTRAMI IL PEZZO DI CARTA CHE TAGLIA LA TESTA AL MOSTRO E POI CI CREDO! LO DOVETE MOSTRARE UFFICIALMENTE PRIMA DEL 4 DI DICEMBRE HAI CAPITO BORDO LO HAI DETTO A RENZI??? BORDO RICCARDI E CAMPO SE NON MOSTRATE IL PEZZO DI CARTA VI ATTACCATE TUTTI AL TRAM PER IL REFERENDUM? CHIARO CARI?


  • antonella

    Egregio ernesto elettore delle patate marce, il referendum sulle modifiche C. Sarà il 4 dicembre 2016
    Le elezioni per le politiche si terranno nel 2018, il tempo è galantuomo, se energas si fara o meno, si vedra, non finisce mica per una mera promessa fatta in campagna referendaria da un sola qualunque che promette tutto, come fanno i politicanti da due lire, che promettono per farsi votare, è esattamente uguale, per cui non farti pie illusioni, le “mazzate” arriveranno tranquillo, sai come recita il detto: “la mazza di San Michele…”


  • Echimolari

    Bravo, bravo, glielo hai detto a Renzie?!
    E lui che ti ha detto, ti fa andare a Roma?!


  • Mariello

    #manfredoniastaiserena


  • PERSONAGGETTO

    che squallido mezzuccio per accaparrarsi qualche voto…
    Renzi deve esporsi pubblicamente riguardo alla vicenda energas a prescindere dal referendum e deve farlo anche prima del 4 dicembre! NO AI RICATTI! NO AI DELUCA!


  • Zuzzurellone Sipontino

    Lei ci ha parlato spettabile Sindaco, le crediamo. Per stare tutti più sicuri, però, venga emanato di urgenza un decreto legge che blocchi tutti i nuovi impianti, tipo il bombolone, e rimandi tutto alla prossima finanziaria , come minimo . Se non dovesse arrivare tale misura votare NO. Coerentemente difendiamo il No al bombolone con un No il 4 dicembre per bloccare anche a Roma, su tutto il territorio pugliese e meridionale, tali iniziative. Ritornando al nostro comune, ancor di più prevenire, per il futuro, iniziative piovute dall’alto, sul nostro territorio, che non ci appartengono. Appartengono forse a chi ci governa da più di 20 anni? E’ una semplice domanda.


  • #angelostaisereno

    #angelostaisereno…che in toscana non la facciamo l’energasse

    Bersani che dice visto che l’ha voluto lui?

    bordo è il primo firmatario pugliese per la legge Sblocca Italia e noi dovremmo dormire tranquilli?

    Mo le


  • Distruzione Manfredonia: ultimo atto.

    Dopo la strumentalizzazione di Banfi….strumentalizzazione di Renzies il giullare toscano per la pubblicità del SI. Cosi se vinci il SI Renzi e Calenda al trono pronti a dare l’ordine di assalto a Manfredonia e succeda quel che succeda a Manfredonia per loro i politici sarebbero salvati direttamente dal capo bastone politico con una bella designazione al Senato! Il governo non può stoppare il progetto di Manfredonia, creerebbe un brutto precedente e che direbbero gli abitanti di Ortona, di Chioggia e i salentini della Tav? Mio nonno diceva ” iet a ncandè i scignie” andate ad incantare le scimmie. Un bel no fortissimo farebbe cascare il governo Renzi e inchiederemmo una volta per sempre i politici sipontini davanti alle loro responsabilità. Stanno gestando il corpo elettorale sipontino secono un precisa strategia, uscire indenni comunque vada l’esito dell’installazione dell’Energas e rimanere a vivere di politica in attesa dei vitalizi che si maturano al compimento del 60° anno di età e quale mezzo più efficace per raggiungerlo se non quello di rimanere aggrappato al, carrozzone del SI di Renzi e la modifica della Costituzione che toglie potere elettivo al popolo sovrano e lo dona ai capi bastoni della politica?


  • Governo scafista

    Come al solito Antonella vede sempre più in avanti!
    Non facciamo abbindolare dai magnifici 3 e dal pupazzetto comico
    manovrato dai signori della guerra e dai poteri forti e forse anche da……


  • A letto e a cena con il nemico

    E IL VIDEO DELL’INTERVISTA DEL SINDACO AL PREMIER DOVE STA’? DEVO DOMANDARE A MAGISTA’?


  • elettore

    Politici sipontini non provate mai un pò di vergogna?


  • Gino

    Beh allora
    Siamo sereni


  • cittadino ignorante

    Creare una commissione di cittadini per aprire una inchiesta che si accerti delle responsabilità di politici e funzionari che abbiamo firmato autorizzazioni importanti nel periodo sino al 2014/15 e anche le responsabilità della eventuale mancata trasparenza e nella mancata informazione alla cittadinanza. Al di là dell’epilogo della drammatica situazione che si è creata e comunque vada, c’è da addebitare in parti da suddividere in base al grado di resposabilità sia le spese del referendum, quelle di viaggio istituzionali del Sindaco e altri rappresentanti, sia le spese legali e anche il risacimento danni morali alla popolazione con riserva di richiesta di ulteriori danni nel caso il progetto venisse realizzato.


  • SIMPATIZZANTE PD

    DECRETO LEGGE URGENTE PER IL CASO MANFREDONIA!
    BORDO PALLE A TERRA DATTI DA FARE


  • ANDREA

    APPELLO A TUTTA LA CITTADINANZA, A TUTTI I PARTITI, AL COMITATO NO GPL AL CAONS AL GRUPPO APNEA!
    RILANCIARE CON URGENZA MANIFESTO URGENTISSIMO DA INVIARE AL AL GOVERNO RENZI COME MONITO FORTISSIMO CHE ENTRO IL 4 NON VARA IL DECRETO LEGGE URGENTE PER MANFREDONIA LA GRANDISSIMA PARTE DI MANFREDONIA VOTERA’ NO! E NON SOLO NOI C’E ANCHE IL RESTO DEL GARGANO E LA RIVIERA SUD CHE CI GUARDA!


  • Il portaborse sipontino

    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah!!!!! Sindaco visto che eri a teatro con quell’altro attore lì, ma chi ti crede!!!! ahahahahahahahah!!!


  • Decreto antigas di Renzi prima del 4 di dicembre: altrimenti il NO al referendum

    fatti non chiaccere!


  • Ernesto e famiglia ex elettori Magno.

    Cortigiana antonella, pensa ai tuoi problemi e a quel ———del professore. Ci hai stufato con questo tempo è galantuomo, è dalle primarie che soffrì ———————————————. Uno dei motivi del nostro allontanamento sei proprio tu . ———————


  • Marco

    Davvero il top. Ci dovremmo fidare della parola di Renzi l’imbonitore ahahahah
    Con il massimo gusto metterò la croce sul NO!
    Ma dite la verità ai sipontini e non nascondetevi avete già il piano di fuga vero?


  • Uditore discreto

    degli sconosciuti per strada dicevano che una nota compagnia del petrolio in passato finanziò un ex numero 1 del pds e poi anche i pesci piccoli…ma


  • MIster NO


  • Lettore

    Appena sfornato: Manfredonia a rischio maremoto.

    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/


  • Il pifferaio di Hamelin


  • Loredana

    Ex elettore, pinocchio porta gli occhiali e il naso lungo, gli occhiali perchè cieco di rabbia, il naso lungo perchè loro ti evitano come la peste. Non potresti avvivinarti perchè loro ti schifano.


  • Sciambrgnol

    A Napoli en nel Kuwait dopo questa notizia hanno tirato fuori le più’ pregiate bottiglie..


  • Manfredolandia

    Sono curioso di assistere alle scene delle scorse amministrative fatte dai noti rais di certi partiti cene con lavaggio del cervello…sto ridendo da solo…un personaggio invita a cena 300 amici e parenti e si e ‘ ritrovato con 150 voti ah ah aha la caccia ai crumiri..ahahah omini prezzolati fuori dai seggi addetti al volantinaggio..sequestri di conoscenti per portarli al voto ahaha mogli figli parenti e rais a presidiare gli ingressi dei plessi scolastici con sorrisi a 32 denti.. Anziani malmessi portati all’ urna nonostante gli acciacchi..poi la caccia nelle sacca dei racconadati, le pressioni..i caffè’ le telefonate anche notturne.i caffè’ le birre le strette di mano la sollecitazioni ai parenti e amici che dopo un controllo risultano non ancora recati al voto..che scene grottesche ah ah aha sara’ cosi anche il 4 di dicembre 2016? Ci sara’ cotanta passione dei ras della politica con la p minuscola e servitù?


  • Loredana

    ho parlato anche con Con topo gigio, tranquilli, siamo in buone mani!


  • Giovanni Civica

    Davvero??????????Cado dalle nuvole ieri NO Enrgas e domenica Si al referendum. Scusa, Riccardi e & ma sapete cosa significa la parola ” COERENZA” avete fatto una lotta per la salvaguardia del nostro territorio cavalcando l’esito del referendum cittadino del 13 novembre ed appena una settimana dopo avete il coraggio di dire SI ad un referendum che poi di fatto riporterà il potere di decisione al GOVERNO sul futuro dei territori d’Italia ( magari dicendo si ad un nuovo impianto a Manfredonia più inquinante di Energas). Lasciate da parte certe sostanze, sono nocive…. scherzi a parte sono sicuro che il vostro SI a favore del referendum del 4 dicembre inteso a modificaree 47 art. della Costituzione sia solo di facciata e per incassare la promessa da Renzi a non fare l’Enegas a Manfredonia ( siete dei veri furbacchioni fate come Renzi, prendete per il c..o ) ma poi nei vostri curi alberga il NO…… Sono emozionato e contento, come ho suggerito ad un altro politico locale vi dico ” state lontani d aRenzi porta IELLLLLLAAAAA….


  • La storia si ripete purtroppo

    Se il Si vince c’ è anche una buona buona possibilità che L’energas si insedia nel nostro territorio, alla faccia di tutti i Manfredoniani che hanno abboccato all’amo con un referendum fasullo e arrivederci e grazie!!


  • SIPONTONINO STUFO DI ESSERE PRESO IN GIRO!

    MI FATE SCHIFO VOI FACC DI…


  • desy

    siete, patetici bugiardi pronti a mentire pur di rimanere attaccati
    alla poltrona.Avete svenduto la nostra e vostra citta’ senza nessun scrupolo e ora per completare il progetto ci chiedete di votare si al referendum.Ma che bei furbacchioni siete ormai cosi’
    professionisti della politica dell’Inciucio che non vi vergognate piu di niente.Voi vivete grazie alla negligenza dei Manfredoniani che naturalmente come diceva Macchiavelli ”Hanno i politici che si meritano.Cari lettori se abbiamo ancora un po’ di dignita e pensiamo che il nostro futuro non
    ogadebba essere legato alle scelte scellerate di quattro politicanti votiamoNo al referendum per direNo agli arroganti


  • Il golfo di Manfredonia da stuprare

    Questa volta non la passate liscia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati