Manfredonia
Nota del presidente di Archeoclub locale

A.Caroleo: “forestieri e non manfredoniani apprezzano Presepe a Siponto”

''“Qui si respira il vero senso del Natale”. Una frase scritta da un forestiero che lo ha visitato''

Di:

Manfredonia – ”VI invitiamo nostro Presepe vivente nell’ipogeo di S.Maria Regina di Siponto. dove la tradizione si fonde con la Storia del territorio, con le sue tradizioni, con la sua arte e soprattutto col suo impagabile senso di misticismo. “Qui si respira il vero senso del Natale”. Una frase scritta da un forestiero che lo ha visitato…ma quanti manfredoniani lo conoscono? e soprattutto quanti “addetti ai lavori” sono venuti a visitarlo? Ve lo dico io: NESSUNO!”.

Lo scrive nel forum di Statoquotidiano il presidente Archeoclub Siponto Aldo Caroleo.

Redazione Stato

A.Caroleo: “forestieri e non manfredoniani apprezzano Presepe a Siponto” ultima modifica: 2014-12-20T13:37:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • La costa dei barbari

    Non ha ancora capito il motivo?


  • aldo caroleo

    Apatia? Disinteresse? invidia(?), non riesco a capire,,,,,mi illumini lei Costa dei Barbari……. e che altro dovrei capire?


  • sax

    E’ una bella rappresentazione, molto suggestiva….lodevole ed educativo il coinvolgimento dei bambini, DA VEDERE.
    Bravo Aldo


  • anonimo

    Ricordate: il “MANFREDONIANO” va solo dove si mangia!!!!!!!!!!!!!!!


  • una Sipontina

    ma le scuole dove sono? i nostri ragazzi non conoscono niente della storia o dei siti archeologici della nostra città. I giovani vanno in piazza a Siponto solo per l’aperitivo, perchè perdere tempo per visitare il Presepe o anche solo l’ipogeo quando è vuoto? Mi piacerebbe leggere il commento di qualche insegnante che spieghi come mai la scuola è assente su questi argomenti!


  • L'anticristo si è fermato a Manfredonia

    Il male offre altre attrazion, qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi