ManfredoniaMonte S. Angelo
"I cittadini come singoli o anche in forme associate, in condizioni particolarmente disagiate, potranno presentare progetti o aderire a quelli predisposti dall’ufficio tecnico del Comune"

Amici Beppe Grillo M.S.Angelo: “Baratto amministrativo è realtà”

I cittadini, in cambio di questi lavori, saranno in tutto o in parte agevolati nel pagamento dei tributi (IMU,TARI,TASI)


Di:

Monte Sant’Angelo. ”Su proposta del M5 STELLE, i commissari (CANTADORI, MONNO E GIANGRANDE), sensibili ai bisogni dei cittadini, hanno approvato con delibera n.71/2015 il baratto amministrativo. Tale “baratto” è uno scambio che avviene tra il cittadino bisognoso e il comune. Il cittadino mette a disposizione della comunità il proprio lavoro e, in cambio, il comune concede esenzioni o sconti sulle tasse (IMU, TASI, TARI). Ma ciò sarà possibile a condizione che il cittadino non superi una determinata fascia di reddito, calcolata secondo i criteri dell’ISEE (non superiore a ε 5.000).

I cittadini come singoli o anche in forme associate, in condizioni particolarmente disagiate, potranno presentare progetti o aderire a quelli predisposti dall’ufficio tecnico del Comune.

Le attività predisposte potranno riguardare la manutenzione di strutture o il decoro urbano o extraurbano:
MAUTENZIONE, PULIZIA DELLE AREE VERDI;
SFALCIO DEI CIGLI DELLE STRADE COMUNALI,EDIFICI SCOLASTICI…;
MANUTENZIONE DELLE AREE GIOCHI E ARREDO URBANO;
RECUPERO DI SPAZI PUBBLICI E DI EDIFICI IN DISUSO;
SERVIZI DI PUBBLICA UTILITÀ.

I cittadini, in cambio di questi lavori, saranno in tutto o in parte agevolati nel pagamento dei tributi (IMU,TARI,TASI). Per chiedere “IL BARATTO”, i cittadini devono risiedere nel Comune di M.S.A., avere un’età superiore ai 18 anni, nonché un reddito ISEE non superiore a ε 5.000; anche le associazioni devono avere la sede in loco, scopi e struttura associativa in regola con la normativa (cioè non essere clan tribali). L’Ufficio Tecnico e i Servizi sociali cureranno l’istruttoria delle pratiche ed entro febbraio saranno approvati i progetti ammissibili.

IN QUESTO MOMENTO DI GRAVE CRISI ECONOMICA E SOCIALE, L’APPROVAZIONE DEL BARATTO AMMINISTRATIVO PROPOSTO DALLA CONSIGLIERA REGIONALE ROSA BARONE INSIEME AGLI ESPONENTI LOCALI DEL M5 STELLE RAPPRESENTA UN MODO CONCRETO PER ANDARE INCONTRO A TANTI CITTADINI CHE NON SONO IN CONDIZIONE DI PAGARE LE TASSE, PERCHÉ INDIGENTI O CHE HANNO PERSO IL LAVORO. In questo i commissari prefettizi hanno dimostrato una grande disponibilità, ponendo il comune di Monte Sant’Angelo al primo posto in tutta la Capitanata per aver adottato il BARATTO AMMINISTRATIVO. MONTE SANT’ANGELO HA BISOGNO DI DIRE NO AL VECCHIUME CHE ALBERGA NEI PARTITI E NEI LORO MANUTENGOLI, “vecchi mazzieri”, per fare avanzare con coraggio e onestà il nuovo e spazzare via il vecchio.
…LEX EST QUOD POPULUS IUBET ATQUE CONSTITUIT…(GAIO,Inst.,I,3)

(A CURA DEGLI AMICI DI BEPPE GRILLO DI MONTE SANT’ANGELO…)

Amici Beppe Grillo M.S.Angelo: “Baratto amministrativo è realtà” ultima modifica: 2015-12-20T09:22:29+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • grillo parlante

    ciao Rosa Barone. Ti chiedo di farti promotrice presso la Regione puglia di un VeroReddito di cittadinanza, che sia rivolto a tutti i disoccupati, e non solo a una manciata di persone,come prevede quelo di Emilano e il PD. Sarai d’accordo con me se ti dico che la nostra terra si sta desertificando a causa dell’ enorme emigrazione di disoccupati. E la legge di stabilità approntata da Renzi e dal Partito democratico accentuerà questa deriva. Io credo che il Reddito di cittadinanza, quello vostro, sia in grado di arrestarla. datevi da fare e fatelo approvare il prima possibile, perché ormai noi disoccupati non ce la facciamo più. Ciao Rosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi