Sport
Il gol è nell'aria e arriva su un tiro di Pucciarelli deviato da Rossettini al 24'

L’Empoli passa al Dall’Ara. Oggi Juve, Inter, Napoli e Roma

Al rientro dall'intervallo Maccarone, con un facile appoggio di testa sottoporta, segna il gol che decide la partita e proietta temporaneamente l'Empoli al sesto posto


Di:

Roma. L’Empoli chiude col botto il 2015, proseguendo la striscia di risultati positivi che hanno proiettato la formazione allenata da Giampaolo nei quartieri alti della classifica. Quarto successo consecutivo, una sequenza mai ottenuta finora in Serie A TIM per l’Empoli, che al rientro dalla sosta ospiterà l’Inter. I toscani vanno due volte in vantaggio venendo subito recuperati, poi ad inizio ripresa il break decisivo firmato da Maccarone. L’attaccante dell’Empoli è il primo ad aprire le danze dopo soli 3′ impegnando Mirante con un tiro dal limite. Poco dopo è il compagno Saponara a costringere il portiere rossoblù al difficile intervento per salvare la propria porta. Il gol è nell’aria e arriva su un tiro di Pucciarelli deviato da Rossettini al 24′. Al 36′ il Bologna pareggia per la prima volta con una punizione dal limite di Brienza. Passano 6′ e tocca a Maccarone riportare i suoi in vantaggio, con un perfetto inseirmento verticale in area e una conclusione al volo su assist di Zielinski. Le emozioni del primo tempo non sono però finite perchè allo scadere arriva il pareggio di Destro, che approfitta di un pasticcio al limite dell’area della difesa empolese per segnare in girata di sinistro.

Al rientro dall’intervallo Maccarone, con un facile appoggio di testa sottoporta, segna il gol che decide la partita e proietta temporaneamente l’Empoli al sesto posto. A dieci dal termine il Bologna sfiora il pari con la traversa su cui manda il pallone Skorupski deviando un colpo di testa ravvicinato di Destro. (fonte: lega serie a)

L’Empoli passa al Dall’Ara. Oggi Juve, Inter, Napoli e Roma ultima modifica: 2015-12-20T09:48:09+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi