Manfredonia

Ilsipontino show, 16 febbraio ottava edizione

Di:

Ballerine brasiliane durante passato "Il sipontino show" (st - PC)

Manfredonia – PRESENTATA – in occasione della presentazione della sessantesima edizione del Carnevale Dauno di Manfredonia – l’ottava edizione de “IlSipontino Show”, la festa in Piazza della “Notte Colorata”.


Il 16 febbraio, in Piazza Papa Giovanni XXIII, location storica dell’evento, il Carnevale di Manfredonia regalerà musica, balli, colori, luci ed effetti speciali ai gruppi mascherati, che chiuderanno la sfilata proprio ai piedi del palco, e ai tanti spettatori, ospiti e locali, che seguiranno in massa l’ultima notte di baldoria delle manifestazioni carnascialesche.


L’obiettivo dello staff organizzativo della serata, l’Associazione IlSipontino.net, e del Comitato Carnevale Dauno, è quello di bissare il successo dell’edizione numero sette, che ha visto la Piazza gremita di giovani e meno giovani, accorsi anche dalle province e dalle regioni limitrofe. Un evento che è già storia, nato con l’obiettivo di rivisitare in chiave moderna le antiche “socie” del Carnevale di Manfredonia.


“L’edizione numero otto sarà speciale ed organizzata nei minimi dettagli. È un modo sia per ringraziare la città ed il comitato, per la fiducia e la stima che ci riservano ogni anno, sia per onorare l’edizione numero sessanta del Carnevale della città di Manfredonia” assicura lo staff operativo dell’Associazione IlSipontino.net.





Pagina Evento su Facebook:
https://www.facebook.com/events/192099787580746/


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi