Manfredonia

Vieste, rapina in Belgio, mandato d’arresto europeo per 18enne

Di:

Saia Valerio (st@)

Foggia – SAIA Valerio, classe 1994, è stato tratto in arresto in esecuzione del mandato d’arresto europeo emesso lo scorso novembre 2012 dall’ Autorità Giudiziaria belga perché ritenuto responsabile del reato di efferata rapina a mano armata commessa il 6 marzo 2012 (quando era ancora minorenne) in danno della gioielleria “Prosmans” sita nella cittadina belga Bilzen che fruttò 75.000,00 euro circa. L’azione delittuosa fu condotta in concorso con Cariglia Marco Aurelio, classe ’87, arrestato lo scorso 7 aprile in esecuzione di analogo provvedimento emesso dalla medesima autorità giudiziaria.

L’azione delittuosa fu posta in essere con inaudita violenza da parte dei malviventi i quali picchiarono brutalmente con pugni e calci l’anziano titolare della gioielleria e la consorte sino a far loro perdere i sensi. Le attività di indagine della locale polizia sono partite dalle immagini dell’impianto di videosorveglianza presente nelle strade della cittadina belga, nonché dalle dichiarazioni di alcuni testimoni, che hanno consentito al Reparto Aggressioni della Polizia Federale Giudiziaria di Tongeren di ricostruire la violenta azione delittuosa e di diramare le ricerche del rapinatore, anche a livello Europeo. La collaborazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia consentirono l’individuazione di Cariglia lo scorso 6 marzo e quella di Saia in questa occasione.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
12

Commenti


  • Pietro CARIGLIA

    questa notizia è di un anno fà ! Questa persona sta pagando già le sue colpe, non capisco perchè riportare la stessa identica notizia, credo che in questo caso venga violata la privacy di questa persona. Se poi qualcuno c’è l’ha con un CARIGLIA in particolare abbia il coraggio di farsi avanti.


  • Redazione

    Buongiorno sig. Cariglia, abbiamo integralmente riportato: 1) link notizia del 18 aprile 2012; 2) notizia integrale da comunicato forze dell’ordine, data 21.01.2013, ore 11.29, giunta nella mail di segreteria; grazie, Red.Stato


  • Pietro CARIGLIA

    per stato quotidiano, in attesa di una risposta concreta.


  • zero

    —- carcere in Belgio —–


  • Pietro CARIGLIA

    Caro Sig. ZERO, ognuno si assume la propria responsabilità, commenti ed altro.
    chi ha le p—- ! aggiunge
    nome e cognome !


  • Ciccio

    Gentile Redazione, perchè permettete a questo signore di scrivere, vuole far paura a chi da un commento???….


  • Redazione

    Forza, è solo un commento, come il primo; grazie; moderazione per tutti; Red.Stato


  • miss chery

    peccato che questo povero ragazzo abbia fatto questa deplorevole fine….conosco Valerio, è stato mio alunno qualche anno fa!!famiglia di brave persone, senza pretese, lui con un cervello pensante…ragazzo sveglio, intelligente!!!!Ma chissà perchè c’era seempre il bisogno di dimostrare qualcosa a qualcuno!!!Spero che Valerio esca rinovato da questa esperienza terribile!!!


  • Matteo Palumbo

    “efferata rapina a mano armata posta in essere con inaudita violenza da parte dei malviventi i quali picchiarono brutalmente con pugni e calci l’anziano titolare della gioielleria e la consorte sino a far loro perdere i sensi”

    Se a Corona hanno dato 5 anni, questi ne meritano almeno 50…in un carcere Belga, i nostri sono troppo comodi.


  • vecchietto

    Tipico esempio di cervello in fuga!


  • zero

    alla conquista del west


  • Pietro CARIGLIA

    La redazione, dovrebbe evitare i commenti senza nome e cognome, ricordatevi che sono a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito . ” di persona ”

    chi è senza peccato scagli la prima pietra !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi