LavoroManfredonia
Pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale del 29 gennaio 2016, il nuovo bando di concorso finalizzato al reclutamento di n. 559 Allievi Agenti della Polizia di Stato

Concorso Polizia di Stato: bando per 559 Posti di Agenti con Licenza Media

I candidati selezionati saranno nominati allievi agenti della Polizia di Stato ed ammessi direttamente alla frequenza del prescritto corso di formazione, fermo restando il completamento della ferma prefissata di un anno

Di:

Roma. Pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale del 29 gennaio 2016, il nuovo bando di concorso finalizzato al reclutamento di n. 559 Allievi Agenti della Polizia di Stato. Il concorso, per titoli ed esami, è riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale. Vediamo i dettagli.

I candidati selezionati saranno nominati allievi agenti della Polizia di Stato ed ammessi direttamente alla frequenza del prescritto corso di formazione, fermo restando il completamento della ferma prefissata di un anno.

Fonte, per maggiori chiarimenti: http://www.lavoroeconcorsi.com/concorso-agenti-polizia-di-stato-559-posti#ixzz40nxbbmGt

Concorso Polizia di Stato: bando per 559 Posti di Agenti con Licenza Media ultima modifica: 2016-02-21T11:00:34+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • donianomaevoluto

    Credo che sia arrivato il momento per fissare almeno il limite d’istruzione alla diploma, anche se probabilmente non basterebbe per garantire delle unità che siano sempre più preparate, indicate e dinamiche. Ma il tentativo io lo farei. E soprattutto spero in selezioni davvero ferree e che puntino sulle qualità umane oltre che fisiche. Penso però che resterò deluso…ancora una volta.


  • Carmen

    Mamma mia…
    oggigiorno la licenza media equivale alla quinta elementare di cinquant’anni fa.
    E questi dovranno difenderci?

  • Mi. Piacerebbe. Essere assunta. Per lavorare presso la agente di polizia di stato qui dove abito io. A ribera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi