BAT
Pochi minuti fa la Polizia di Stato ha tratto in arresto Giuseppe Parisi, cl 64, detto “Mames”

In carcere il fratello del boss Parisi

L’uomo si è costituito presso la Casa Circondariale di Bari

Di:

Bari. Pochi minuti fa la Polizia di Stato ha tratto in arresto Giuseppe Parisi, cl 64, detto “Mames”. I poliziotti della Squadra Mobile, unitamente ad agenti della Polizia Penitenziaria, stanno notificando all’uomo l’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Bari su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, in quanto ritenuto responsabile, a vario titolo, unitamente ad altre 30 persone, di associazione per delinquere di tipo mafioso, concorso esterno in associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione aggravata dal metodo mafioso, detenzione e porto di arma comune da sparo aggravata dal fine di agevolare un’associazione di tipo mafioso, lesioni personali, violazione di domicilio, invasione di terreni ed edifici, furto e furto in abitazione, illecita concorrenza con minaccia e violenza in concorso ed aggravata dal metodo mafioso, favoreggiamento, minaccia. L’uomo si è costituito presso la Casa Circondariale di Bari.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This