ManfredoniaStato news
"Un appuntamento di grande rilievo sportivo e tecnico è in programma martedì 22 marzo"

Manfredonia, martedì 22 al Miramare i dirigenti della Lazio ospiti dell’Asd Accademia

"L’A.S.D. Accademia Manfredonia, fin dall’inizio delle sue attività si è dotata della collaborazione di tecnici qualificati (Uefa B) e di una valida organizzazione"

Di:

Manfredonia. ”Un appuntamento di grande rilievo sportivo e tecnico è in programma martedì 22 marzo. Torna a Manfredonia la Lazio, ovvero fanno visita al Miramare i maggiori esponenti del settore giovanile della più antica squadra di calcio di Roma. Ospiti dell’A.S.D. Accademia Manfredonia, sin dalle ore 17,00 presso lo Stadio Miramare, tre figure di grande rilievo, quali il Direttore Tecnico della Lazio Academy Mister Joop lensen, accompagnato da Mauro Girini, allenatore dei Giovanissimi e Coordinatore Scouting e Roberto Cafaro, responsabile della Scuola Calcio e società affiliate alla Lazio. Il compito da assolvere è quello di verificare l’andamento di un programma tecnico condiviso sin dallo scorso ottobre e che si concluderà a maggio prossimo, con un raduno selettivo di giovani calciatori, tutti cresciuti nel nostro territorio. Si fa in grande, quindi, con questo appuntamento che è non solo di confronto, scambio e condivisione ma soprattutto di festa per l’Accademia Manfredonia, associazione sportiva dilettantistica fondata nell’estate del 2014 con lo scopo di “fare calcio”, insegnare che il calcio non è solo un gioco e una disciplina sportiva ma una palestra di vita in cui si cementano i caratteri e le personalità dei giovani, in cui la parola rispetto, educazione e tolleranza sono i valori principali dai quali partire per poi affacciarsi in un mondo più ampio e più complesso che è quello dell’agonismo e della naturale selezione tecnica degli atleti più dotati.

L’A.S.D. Accademia Manfredonia, fin dall’inizio delle sue attività si è dotata della collaborazione di tecnici qualificati (Uefa B) e di una valida organizzazione, ottenendo consenso ed apprezzamento da parte degli utenti e soprattutto dalle famiglie, anche per aver sviluppato, oltre alle normali attività di scuola calcio, tutta una serie di iniziative ed eventi che hanno richiamato l’attenzione della Città e degli operatori sportivi. Una delle principali teorie che domina il lavoro dell’A.S.D. Accademia Manfredonia è quella dell’apertura al territorio, della condivisione delle azioni con il mondo dello sport e del sociale. Infatti, non sono pochi i rapporti che vengono sviluppati periodicamente con altre realtà associative della comunità sipontina ed oltre. Efficace, tra l’altro, l’opera di supporto che si riesce ad offrire ad associazioni impegnate negli sport speciali, come quelle che organizzano attività sportive per disabili.

Nella corrente stagione, soprattutto per la Scuola Calcio, i consensi sono aumentati in maniera esponenziale con l’aumento del numero dei tesserati, anche grazie al solco che è stato tracciato nell’ambito giovanile, ove per le categorie esordienti, pulcini e piccoli amici è costante la cura nel seguire i giovani calciatori con la presenza di uno staff composto di circa 20 unità, tra allenatori e collaboratori, per un rapporto di 1/10 con i giovani Accademici. L’A.S.D. Accademia Manfredonia, inoltre, sta disputando con notevole soddisfazione il Campionato Provinciale Giovanissimi, con alla guida tecnica esperti e navigati “maestri” di calcio quali Michelino Rinaldi e Antonio Pistacchi, coadiuvati dal preparatore dei portieri Martino Portovenero e dal dirigente accompagnatore Gianpietro Schiavone. La visita dello staff tecnico giovanile della Lazio, prevista per martedì 22 marzo, sin dalle ore 17,00, presso lo Stadio Miramare, rappresenta, quindi, un appuntamento di impegno e dedizione, voluto dall’intero staff dell’A.S.D. Accademia e, in particolare, dal Presidente Lino Troiano e dai soci fondatori Nicola Mangano, Raffaele Collicelli e Peppe Ognissanti.

(Manfredonia, 21 marzo 2016 – Settore Comunicazione – A.S.D. Accademia Manfredonia)



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • pensionato

    ho visto la partita col mattinata,e anche se abbiamo perso,ho ammirato il bel gol fatto dal ragazzo dell’ accademia manfredonia,speriamo che questo ragazzo non si perda x strada.Auguri ragazzi.


  • Gli interessi privati fuori dal calcio!!

    Il mio sogno è vedere Lino Troiano presidente del Manfredonia calcio. Lui si che ama lo sport il calcio ed è una persona seria e lo ha dimostrato in passato!


  • MATTTEO

    Lino te lo chiede un tifoso storico del Manfredonia , con il tuo gruppo di lavoro(ragazzi di manfredonia) state facendo un lavoro straordinario, prendete questo manfredonia calcio cancellato tutto e ripartite…come solo tu sai fare .

  • Mi dispiace ma da quando c’è Sdanga come presidente del Manfredonia calcio molti ragazzi di altissima qualità del 96 che oggi giocano nella Salvemini e a qualcuno ha appeso le scarpe parliamo di ragazzi fortissimi allora i tecnici della Lazio andassero alla Salvemini per valutare che ragazzi anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!