Manfredonia
Foto da web pubblicate sulla pagina ''Manfredonia Immagini e Parole"

‘Solstizio d’Estate all’Abbazia di San Leonardo di Siponto’

Un ingegnoso e sconosciuto architetto, nel costruire l’Abbazia di San Leonardo di Siponto, volle dotarla di una preziosità

Di:

”Oggi 21 Giugno come tutti gli anni da secoli il “Solstizio d’estate” all’abbazia di San Leonardo di Siponto.

Una perla più preziosa che lo scrigno della nostra città custodisce è l’abbazia di San Leonardo di Siponto (o in Lama Volara). Un ingegnoso e sconosciuto architetto, nel costruire l’Abbazia di San Leonardo di Siponto, volle dotarla di una preziosità. Per catturare il raggio di sole più alto dell’anno pensò di perforare la spessa volta della chiesa in un particolare punto, al centro dei due pilastri prospicienti l’ingresso laterale. Dalla parte interna vi aggiunse un mirabile rosoncino. La cosa più spettacolare, non è tanto il foro costituito da undici raggi, ma il fenomeno che attraverso questa apertura si verifica.

L’eccezionalità di questo evento è che il raggio catturato proietta in quel punto gli undici raggi dl rosoncino formando sul pavimento altrettanti meravigliosi petali di luce. Oggi non sarà possibile visitare il sito e assistere al fenomeno astronomico in San Leonardo. Sono ancora in atto i lavori e il cantiere dell’abbazia non è accessibile al pubblico”.

FOTOGALLERY

(Foto da web pubblicate sulla pagina ”Manfredonia Immagini e Parole”)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi