Manfredonia
Atto in allegato

Manfredonia, referendum consultivo su deposito gpl: proposta variazione statuto comunale

"Nessun quorum di partecipazione è previsto per la validità del referendum consultivo"

Di:

Manfredonia. “Il Referendum abrogativo è valido se vi partecipa almeno la maggioranza dei cittadini aventi diritto al voto. È approvata la proposta che ottiene la maggioranza dei consensi validamente espressi. Nessun quorum di partecipazione è previsto per la validità del referendum consultivo”. Così dalla Proposta di variazione parziale dello Statuto Comunale protocollata stamani, 21 giugno 2016, a firma del presidente del Consiglio comunale di Manfredonia, professore Antonio Prencipe.

Allegato
Modifica art Statuto

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
26

Commenti


  • lavoro lavoro lavoro

    Ma chi vi ha detto che non vogliamo il deposito…un pugno di gente non comanda manfredonia…
    In questo momento manfredonia ha bisogno di lavoro…quindi benvenga l energas e altre …..


  • Gigio

    Ma non avete niente da fare


  • Pasquale

    Meglio tardi che mai.
    Finalm.ente qualcuno si e’ deciso ad ascoltare la cittadinanza, e non ha chi si e’ fatto dei calcoli personali.
    Sbrighiamoci, prima che sia troppo tardi.


  • Comunicatore

    x lavoro lavoro lavoro, 70/80 posti di lavoro (che sicuramente non saranno assegnati in base al merito) secondo te risolveranno il problema della disoccupazione?


  • antonella

    La chiamano politica perchè con le parole si affermano determinate cose utili per uscire puliti da eventuali colpe, mentre con i fatti si agisce in modo contrario,questa è demagogia. Ecco spiegato l’arcano. Bastera fare un po di disinformazione informando male la cittadinanza tra il si e un no, e vincerà energas. Complimenti ai politici che
    trattano i manfredoniani come beduini.


  • indignato

    Si venderebbero mogli e figli pur di raggiungere i loro scopi personali sia i padroni che i servi bavosi e lacchè, entrambi senza dignità!


  • Michele

    E’ una vergognosa congiura fatta di nascosto a noi sipontini.


  • La stazione fantasma di Manfredonia ovest

    Evviva il lavoro!!!


  • Bruno Quadrato

    Siamo un paese di comunisti alla vecchia maniera dei russi del secolo scorso. Lavoro lavoro lavoro ma quando ho chiesto un lavoratore mi ha risposto: “… e proprio a me vieni a chiamare… io sto aspettando il posto fisso che mi ha promesso quello la…” Vendete cara la pelle che un giorno dovete lasciare tutto e almeno i vostri figli diranno che siete andati via dignitosamente.
    Venduti per un piatto di lenticchie


  • Filomena

    Antonella ti sciaqqui la bocca con i cittadini… i cittadini , la democrazia… e poi vi spaventate per uno strumento democratico come il referendum. Volete far valere i vostri pensieri a forza di insulti e minacce. Cara donnina onnipresente i traguardi vanno conquistati con progetti , confronti e non a forza di insulti e comunicati scadenti, inconcludenti e pieni di astio. Si cara donnina i cittadini non siete voi di MANFREDONIA VECCHIA ,solo perché avete tempo da perdere sul forum, ma anche tanta brava gente che la mattina si alza presto e va a lavorare. Quindi un consiglio metti i piedini per terra per evitare continue brutte figure.


  • antonella

    La principessa sul pisello, hai capacità di analisi pari ad una piattola. Mi scusino le piattole per l’ingrato paragone, ma quando ci vuole ci vuole, l’erba che non si taglia si calpesta. In questo pese si cena con energas a sera e al mattino si cerca di creare confusione sui giornali per confondere i cittadini e costringerli anche corrompendoli , ad accettare di mettersi in casa un pericolo a rischio esplosioni.


  • Loredana

    Cara Filomena, come vedi ,alla donnina Antonella, sputaveleno, basta replicare in maniera democratica alle sue continue ID-, che subito arrivano repliche piene di invettive e ingiurie. Purtroppo, cara Filomena,la cooperativa MANFREDONIA VECCHIA è composta da questi . Come dice qualcuno: personaggi in cerca d’autore.


  • il letto a 10 piazze

    Uno alla volta, una alla volta e rispettate la fila il sultano vi aspetta.


  • antonella

    Oggi giorno la politica esercita in modo subdolo, a notte fonda, di nascosto si va cena con energas poi al mattino si danno i numeri nei forum dei quotidiani, per non parlare di certe prone che si fanno mantenere dalla politica e con la demagogia politica difendono l’indifendibile ,
    fomentano confusione e plagio nella
    popolazione attaccando con accanimento chi non riescono a far tacere, non capiscono che non la spunteranno, non capiscono che se il mise darà assenso all’installazione dell’impianto pericoloso, i cittadini avranno la prova tangibile dell’accordo sugellato a cena tra politica ed energas .
    Politiche arriviamo.


  • Luciano

    Antonella sei ridicola!
    Basta!
    Non avete argomentiiii
    Dite chiacchiere da bar
    Non avete idee
    Fate uscire testate giornalistiche vuote senza senso
    Non avete progetti
    Siete vecchi mentalmente, il mondo è andato avanti
    Vi accanite su avvenimenti personali della gente che non vi riguardano
    Dite sempre le stesse cose
    Insomma basta un po’ di dignità

    Adesso parti con gli insulti (l unica cosa che sai fare)


  • antonella

    “I politici venduti vanno cacciati “, chi li giustifica, per amicizia o convenienza, va condannato senza esitazione.

    (Sandro Pertini)


  • Giorgio

    Hai pienamente ragione Antonella, come avvenne nel 1968 con l’enichem
    un gruppetto di politici di potere e un gruppetto di personaggi decise l’insediamento del mostro, comunque si trattava di migliaia di posti di lavoro e quando a Manfredonia c’era veramente poverta, pensa che i sindaci per risparmiare armati di scopa pulivano i cortili del municipio e in nostri concittadini emigravano in Germania e si mangiava pane e cipolla. Ora invece è tutto diverso i disoccupati spendono centinaia di euro a settimane nelle sale delle slot machine e sale scommesse, vivono bene e assististi dagli amichetti politici..hanno auto e cellulari ultima moda..


  • Loredana

    Cara donnina Antonella, consentimelo poiché credimi viene dal profondo del cuore : Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrprrrrrrrrrrrrrrprrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrprrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr. Scusami se è poco.


  • antonella

    Cara sciacquetta loredana come filomena è inutile che cambi nickcontinuamente so che ne hai tantidi nick come e mail, tu sciacquetta sei e tale resti anche ti senti la reginetta sul pisello, sappi schiacquettina che non sei l’unica reginetta, la prossima volta che ti ammiri in uno specchio, ammesso che non vada in frantumi, guardati la testolina che ne sei piena.


  • luigi sapo

    FILOMENTA TU CHE MANSIONE HAI ? OLTRE A ESSERE SERVETTA DI TAL POLITICI, SU QUESTA TERRA RUBI L’OSSIGENO SOLO PER INSULTARE GLI ALTRI? DA COME SCRIVI ALTRO CHE DONNINA AD ARRIVARCI TU A ESSERE UNA DONNINA, SCARABOCCHIO TU MI SEMBRI IL/ LA SOLITA LECCHINA MESSA A 45°, E SECONDO ME SEI ANCHE FIERA DI ESSERLO.


  • Giorgio

    Beh veramente come -del forum –, non ha rivali. Ora fa anche la maga , vede il futuro, come BRANCALEONE DA MANFREDONIA, peccato che non ne azzeccano una. È da un po’ di tempo che si intravede nei comunicati del PROFESSOR una sorte di vena paragnosta. Evidentemente la cooperativa si occupa anche di occulto. Cosa sa da fa per racimolare qualche voto.


  • Angelo

    Energas si installerà,
    Un altro anno passerà,
    E un altro esame all’università,
    E un tuffo nel mare nazional popolare.
    Poveri manfredoniani


  • antonella

    Giorgio tontolone fratello di Re tantolo sempre più tondo e rotondo. “anziché scrivere stron…te in questi forum dovreste preoccupavi di salvare la situazione, non mettendo in scena la commedia dei comunicati tanto non ci crede nessuno , so che non sapete leggere e per scrivere i commenti vi avvalete dei spindoctor che traducono le vostre fesserie in cavolate più grosse,
    che avete tantissimi nick e e mail, anche questo è notorio ormai, se
    fossi in voi leggerei attentamente i
    commenti della gente comune, sono
    contro di voi, anche nei social dicasi
    uguale, la gente ha capito tutto, la
    commedia, questa volta avete preso una
    cantonata di quelle madornali, anzi, una
    vera botta, e se non vi fermate subito
    ascoltando i cittadini, accadra
    l’inevitabile e vi prenderete ogni
    responsabilità. So che non è per voi
    capire, so che non volete capire, so che
    continuerete, in fondo a un asino che ha i
    paraocchi è dato di andare in una sola direzione, perciò lo scrivo per i lettori.
    Uomo avvisato…!


  • Giorgio

    Si Antonella, la gente…i cittadini..la democrazia…, ma vai a prendere AGO E FILO, LASCIA STARE IL CINESE.


  • Sipontino

    Si fanno gioco dei sipontini, tacciandoci come individui poco intelligenti e amanti delle illusioni e degli spettacoli circensi. Cercano di pescare nel mucchio dei disperati, quelli attaccati perennemente al carrozzone del mangiafuoco, cercano consensi nello stadio miramare. Dico io ma fatevi fottere mogli e figli per la vostra sete di potere ma a noi lasciateci in pace!


  • antonella

    Giorgio tu invece vai a quel paese, e gentilmente fai una cortesia all’umanità, restaci, e porta con te q uella –.
    L’erba che non si taglia si calpesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati