ManfredoniaZapponeta
"Salvava un ragazzo di quindici anni, il quale aveva battuto la testa dopo essersi tuffato da uno scoglio"

Zapponeta, salvò la vita a 15enne. Sindaco “Elogio per Carabiniere”

"Questo episodio è solo l’ultimo di una lunga serie, in cui l’Arma, ed il M.llo Dibitonto, in particolare, ha dato prova di abnegazione"


Di:

Zapponeta. ”Nota di compiacimento del sindaco di Zapponeta, dott. Vincenzo D’Aloisio, per la stazione CC Zapponeta. Proposta di Elogio per il Sottoufficiale Maresciallo Mariano Dibitonto”.

IL TESTO. ”In data 11 giugno 2017, sul litorale tra Margherita di Savoia e Zapponeta, il M.llo Mariano Dibitonto, sottoufficiale dell’Arma dei CC. in servizio presso la Stazione di Zapponeta, durante una giornata al mare con la propria famiglia, salvava un ragazzo di quindici anni, il quale aveva battuto la testa dopo essersi tuffato da uno scoglio restando in mare privo di sensi.

Il M.llo Dibitonto accorgendosi del pericolo imminente, con prontezza di spirito interveniva tuffandosi e portandolo a riva praticandogli la manovra di BLS, rianimando, di fatto, il ragazzo, che successivamente veniva affidato alle cure dei medici del 118.

Questo episodio è solo l’ultimo di una lunga serie, in cui l’Arma, ed il M.llo Dibitonto, in particolare, ha dato prova di abnegazione, infatti i servizi di polizia stradale effettuati quotidianamente, associati al costante controllo del territorio, nonché le incisive attività di controllo delle diverse forme di abusivismo commerciale, sono la prova che i componenti tutti della Stazione di C.C., coordinati e comandati dal Maresciallo A. Cafagna, egregiamente coadiuvato dal M.llo Dibitonto, forniscono una importante risposta in termini di competenza e di efficacia operativa.

Il senso del dovere, la professionalità e l’attaccamento all’Arma, manifestati anche in questa circostanza, rappresentano il compendio di valori basato sull’attaccamento al lavoro e sulla consapevolezza del proprio ruolo al servizio della comunità tutta, ed è, senz’altro, un comportamento da prendere e portare ad esempio. La presente si inoltra alle SS.LL. affinché valutino la possibilità di formalizzare tali meriti con appositi riconoscimenti”. (IL SINDACO dott. Vincenzo D’ALOISIO)

Redazione Stato Quotidiano.it

Zapponeta, salvò la vita a 15enne. Sindaco “Elogio per Carabiniere” ultima modifica: 2017-06-21T13:11:38+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi