CronacaStato news
A cura della Polizia di Stato

Rapinò tabaccheria, arrestato “Il Foggiano”

Di:

Bitonto. IERI mattina, a Bitonto, la Polizia di Stato ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Bari nei confronti di Savino Martinelli, soprannominato “Il Foggiano”, 21enne con pregiudizi penali e di Polizia, già sottoposto agli arresti domiciliari, ritenuto responsabile di rapina ed evasione dalla misura. I reati commessi risalgono alla sera del 6 giugno scorso, quando quattro giovani, di cui uno armato di pistola, hanno rapinato la tabaccheria-ricevitoria sita nella centralissima via Matteotti di Bitonto, asportandone l’incasso complessivo, nonché le sigarette riposte in un locale adibito a deposito, per poi dileguarsi verso la periferia.

Gli investigatori del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Bitonto si sono quindi concentrati nell’attività tecnica d’indagine che ha consentito di risalire all’identità del rapinatore armato di pistola, Martinelli appunto, e quindi di richiedere all’Autorità Giudiziaria competente della Procura della Repubblica di Bari ed ottenere l’inasprimento della misura della detenzione domiciliare, aggravandola nella custodia cautelare in carcere.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati