Manfredonia

Manfredonia, “Casa dei diritti” a Siponto, progetto per 900mila euro

Di:

Palazzo San Domenico, Manfredonia ( statoquotidiano)

Manfredonia – AVANTI con il progetto “Casa dei diritti” a Siponto; con recente atto, stabilito l’anticipo della spesa occorrente di € 7.540,00 per allacciamenti ai pubblici servizi per l’agibilità dell’immobile in Viale dei pini 5.

Al pagamento delle spese sostenute dal soggetto attuatore è delegato il Fondo di Rotazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze previa richiesta di erogazione da parte dell’Ufficio Pagamenti della Segreteria Tecnica del PON subordinata all’esito positivo dei controlli di primo livello.

Si ricorda che i lavori erano stati aggiudicati alla ditta IMPRESUD s.r.l. di Andria , per l’importo netto di € 445.979,41 oltre € 14.033,26per oneri per la sicurezza, non soggetti a ribasso, ed oltre IVA. Complessivamente, tra totale lavori e gestione, si parla di un progetto finanziato pari a € 903.402,70.

L’ATTO INTEGRALE

Redazione Stato

Manfredonia, “Casa dei diritti” a Siponto, progetto per 900mila euro ultima modifica: 2013-08-21T16:55:06+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • anonimomanf

    Una domanda: si spenderanno tanti soldi pubblici per riattivare l’immobile, ma poi ci sarà qualcuno che leggerà le istanze di coloro che rivendicano i diritti…
    Se le cose, effettivamente, non cambieranno saranno altri soldi spesi inutilmente… anzi no si sarà, come minimo e lo voglio sperare, ristrutturato l’immobile per tenerlo in bella mostra!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi