Foggia
Il sopralluogo presso l’edicola ha permesso di rinvenire un’asta di ferro dallo stesso utilizzata per crearsi un varco per penetrare all’interno

Foggia, colto in flagranza fugge e si schianta in auto: arrestato

Dopo le formalità di rito l’uomo è stato sottoposto ai domiciliari, in attesa di essere processato presso il Tribunale di Foggia


Di:

Foggia. Un 38enne foggiano con precedenti specifici, Sepe Saverio, è stato arrestato all’alba di domenica dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Foggia mentre tentava un furto presso un’edicola in via Luigi Rovelli. Alla vista dei militari l’uomo ha tentato di fuggire al volante della propria autovettura Suzuki Ignis, schiantandosi però dopo pochi metri, su di un marciapiede, venendo immediatamente bloccato.

Il sopralluogo presso l’edicola ha permesso di rinvenire un’asta di ferro dallo stesso utilizzata per crearsi un varco per penetrare all’interno. Il tempestivo intervento dei Carabinieri ha evitato il furto. Indagini sono in corso per verificare se il Sepe sia autore di furti del genere avvenuti in città nei giorni scorsi.

Dopo le formalità di rito l’uomo è stato sottoposto ai domiciliari, in attesa di essere processato presso il Tribunale di Foggia.

redazione stato quotidiano.it

Foggia, colto in flagranza fugge e si schianta in auto: arrestato ultima modifica: 2017-08-21T17:35:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi