Foggia
Alla guida dell'Audi Q5 c'era un giovane che ritornava dal lavoro, mentre sull'Opel viaggiavano una coppia, forse stranieri per l'abbigliamento tipicamente orientale

Foggia, incidente nella notte in via Bari: 2 feriti

Secondo alcune testimonianze il giovane sarebbe stato soccorso immediatamente da alcuni cittadini presenti vicini ad un bar della zona


Di:

Foggia. Scontro tra due auto all’imbocco del cavalcaferrovia di via Bari per l’ingresso a Foggia. È accaduto questa notte, 21 agosto 2017, verso le ore 01:00, tra una Opel Vectra e un’ Audi Q5. Forse l’alta velocità la causa dell’impatto che ha fatto ribaltare l’Audi. Alla guida dell’Audi Q5 c’era un giovane che ritornava dal lavoro, mentre sull’Opel viaggiavano una coppia, forse stranieri per l’abbigliamento tipicamente orientale.

Secondo la dinamica ricostruita dagli agenti della Polizia Locale accorsa sul posto la Vectra avrebbe impattato violentemente la Q5 che aveva già impegnato l’incrocio. Sul posto anche delle autoambulanze che hanno trasportato i feriti, non gravi, presso gli Ospedali Riuniti del capoluogo dauno. Secondo alcune testimonianze il giovane sarebbe stato soccorso immediatamente da alcuni cittadini presenti vicini ad un bar della zona, che dopo aver sollevato quanto basta l’Audi, poggiata su di un fianco, avrebbero fatto uscire il giovane dall’auto. Mentre la coppia dell’Opel dopo insistenti inviti si sarebbe fatta accompagnare al nosocomio foggiano.

FONTE VOCE DI FOGGIA

Foggia, incidente nella notte in via Bari: 2 feriti ultima modifica: 2017-08-21T10:42:52+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi