ManfredoniaMonte S. Angelo
A cura dei militari dell'Arma

Monte Sant’Angelo, sorveglianza speciale per 34enne “vicino” al clan Libergolis


Di:

Manfredonia. CON intervento dello scorso 15 agosto 2017, i Carabinieri della Compagnia di Manfredonia hanno sottoposto alla misura della sorveglianza speciale di p.s. con obbligo di soggiorno (della durata residua di 2 anni e 7 mesi) un 34enne, pregiudicato, ritenuto “vicino” al clan “Li Bergolis”.

redazione stato quotidiano.it – riproduzione riservata

Monte Sant’Angelo, sorveglianza speciale per 34enne “vicino” al clan Libergolis ultima modifica: 2017-08-21T09:56:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi