Cronaca

Dda Lecce, fari puntati su rifiuti campani

Di:

Lecce – La Direzione distrettuale antimafia di Lecce starebbe indagando su un presunto traffico illecito di rifiuti dalla Campania alla Puglia che potrebbe vedere coinvolta la criminalita’ organizzata. Il fascicolo d’inchiesta, affidato al sostituto procuratore Elsa Valeria Mignone, sarebbe stato aperto gia’ da alcuni mesi ma l’indiscrezione e’ trapelata solo oggi. Sul tavolo del magistrato salentino sarebbero gia’ state depositate voluminose informative da parte dei carabinieri dalle quali emergerebbero numerose irregolarita’ nello smaltimento e nel trasferimento dei rifiuti dalla Campania alla Puglia.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi