Manfredonia

Indagini Pirp, Basta: “esterefatto da notifica. Ex maggioranza? Si dimetta”

Di:

L'avvocato Michelangelo Basta, già consigliere comunale nel gruppo di opposizione durante la passata Amministrazione Campo (2005/2010)

Manfredonia – “PROFONDAMENTE umilitato per la notifica della proroga delle indagini. In 5 anni mai ho votato a favore per gli atti del Comune, tranne per un provvedimento relativo ad un’associazione. 22 consiglieri rappresentavano ben oltre la maggioranza sufficiente per l’approvazione della delibera oggetto delle indagini. Cosa dovrebbero fare ora costoro? Dimettersi“.

L’INDAGINE: APPROVAZIONE PIRP: proroga indagini a carico ex Consiglio Manfredonia


L’indagine.
Come risaputo, oggetto delle dichiarazioni dell’avvocato Michelangelo Basta, ex consigliere comunale, l’approvazione del Pirp di Manfredonia con indagini in corso della Procura di Foggia ed iscrizione nel registro delle notizie di reato a carico di 43 soggetti (presenti anche 2 tecnici) lo scorso “04.01.2012″; il “05.07.2012″ erano scaduti infatti i termini previsti dall’articolo 406 c.p.p.; da qui, “vista la complessità dei fatti in causa“, la Procura della Repubblica di Foggia aveva chiesto la “proroga del termine per il compimento di indagini preliminari per un periodo di 6 mesi”. La parte offesa, ai sensi dell’art.406 c.p.p., non ha chiesto di essere avvisata in caso di richiesta di proroga dei termini di indagini.

Alla base delle indagini, dalla raccolta dati e dai riferimenti emersi, la delibera di Consiglio comunale n.19 del 02.04.2007, con oggetto: “deliberazione di G.r. n.870 del 19.06.2006, programmi integrati di riqualificazione delle periferie“. Approvazione progetto, promozione accordo di programma in variante al P.r.g. e partecipazione al bando“. Il reato contestato è quello relativo all’art.479 cp, “Falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”.

“Sento il dovere di interloquire per dare libertà al mio sfogo dopo la notifica della proroga di indagini della Procura di Foggia relativamente al Pirp, atto equipollente ad un avviso di garanzia per un falso ideologico, che coinvolge l’intero Consiglio comunale di Manfredonia (e 2 tecnici, ndr) del quale facevo parte nel 2007, essendo stato consigliere comunale dal 2005 al 2010 eletto nelle liste di Alleanza nazionale, onorato di aver fatto parte del gruppo dell’opposizione che ha fatto sentire spesso la propria voce votando mai a favore dei provvedimenti dell’Amministrazione. Nel 2010 ho deciso di non candidarmi per potermi dedicare maggioramente alla mia professione che avevo trascurato (studio legale). Ora mi sento sconfortato, demoralizzato, ferito nell’onore, non tanto per l’avviso di garanzia ricevuto ma perchè sono limpido come acqua di sorgente, ferito nell’orgoglio anche per essere stato accomunato ad una Amministrazione della quale sono sempre stato fiero oppositore. Questa è l’offesa principale che mi ha ferito maggiormente”.

“In 5 anni – dice l’avvocato Basta – non ho mai votato un provvedimento a favore dell’Amministrazione, forse l’intero gruppo, tranne per un atto relativo al canile comunale. Per la delibera sul Pirp, dove si contesta il falso ideologico, noi come gruppo del Pdl ci astenemmo (2 astensioni su 24 consiglieri: Avv. Basta e il capogruppo Michele Gatta, ndr) con gli altri 4 componenti assenti. Ricordo che Michele Gatta puntualizzò in un intervento che il nostro gruppo non era stato messo nelle condizioni di valutare l’ampia documentazione perchè consegnata, come spesso avveniva, soltanto un giorno e mezzo prima prima della seduta, della votazione nell’ambito del Consiglio. Come Alleanza nazionale sollevammo il problema in più riprese: i documenti ci venivamo spesso consegnati il venerdì con il consiglio indetto per il martedì. Praticamente un giorno e mezzo di tempo per la lettura delle carte”. “Da qui l’astensione”. Inoltre “22 consiglieri era un numero più che sufficiente per la votazione dell’atto. Una sola volta la presenza dell’opposizione fu necessaria per la votazione di un atto: la variante per l’ex Hotel Riviera. Come gruppo di opposizione ricordo che uscimmo dall’aula del Consiglio con rinvio dunque dell’accapo all’ordine del giorno della seduta”. “Noi con questa Amministrazione non abbiamo mai avuto alcun legame, nulla”.

“Credo che la Procura debba chiudere celermente le indagini con l’archiviazione della notifica tanto per i 2 consiglieri astenuti quanto per i 4 assenti”. E per l’ex maggioranza (molti consiglieri del tempo sono oggi presenti nell’attuale Giunta e Consiglio,ndr): “penso che dovrebbero dimettersi. Immediatamente. Il reato se accertato è di una gravità assoluta”.


g.defilippo@statoquotidiano.it



Vota questo articolo:
48

Commenti


  • VERACE

    Basta sei innocente,pero’ perche’ nessun consigliere denunci0′ le malefatte?
    La vicenda del mercato ittico?
    Tu all’epoca perche’ non hai detto niente?


  • Mò basta

    perchè questa questione non l’avete fatta uscire quando era il momento giusto?


  • libero

    Di cosa ti preoccupi? mica devi pagare l’avvocato? perderai solo un pò di anni dietro la burocrazia


  • Lavoratore

    Certe cose dette da uno che milita in un partito che fa della presunzione di innocenza una bandiera é proprio il colmo.
    Avresti fatto meglio a denunciare a tempo debito e non ora, compiendo omissione.
    Ma forse ora si avvicinano le elezioni e quindi ci facciamo avanti …….


  • Trivella

    Bravo avvocato era ora che qualcuno prendesse posizione! Ti conosco e so che da questa amministrazione e quella precedente sei lontano anni luce, come ricordo i tuoi interventi in consiglio comunale sempre contro il sindaco ed i suoi assessori! Cari amici commentatori ricordo che basta ha denunciato tante cose in consiglio comunale forse di questa questione non Sto arrivando! Proprio niente.


  • Grazie Stato quotidiano

    Innocenti o colpevoli non cambia niente
    tanto nessuno pagherà.


  • Il tenentificio sipontino

    Allora le leggende metropolitane circa il marcio nelle ns.istituzionilocali hanno qualche piccola percentuale di verità.


  • arcomancino

    ahahah bella questa, anche gli assenti indagati, ma che giustizia è questa?


  • Ulisse

    Statti tranquillo, è un’indagine che non reggerà al vaglio dibattimentale.


  • Maggioranza indagata???

    NON HO COMPRESO ANCORA SE L’AVV. BASTA VUOLE FARE UN PIACERE A RICCARDI OFFRENDOGLI LA SCUSA PER FAR DIMETTERE BUONA PARTE DEI CONSIGLIERI E FAR TERMINARE ANTICIPATAMENTE IL MANDATO AMMINISTRATIVO COMUNALE, IN MODO DA CONSENTIRE AL SINDACO DI CANDIDARSI ALLA REGIONE SENZA TROPPE SCUSE O VUOLE SOLO FAVORIRE LA PROPRIA PARTE POLITICA IN PREVISIONE DELLE FUTURE E VICINE ELEZIONI POLITICHE O VUOLE DARE UN COLPO A CHI STA ATTACCANDO L’AUTORITA’ PORTUALE SEMPRE PIU’ INSISTENTEMENTE NEGLI ULTIMI GIORNI E GUARDA CASO ERA SINDACO A QUEL TEMPO. COMUNQUE, CERTO E’ CHE CON LA NOTIFICA DELLA PROROGA HA COLTO L’OCCASIONE PER PRENDERE DUE PICCIONI CON UNA FAVA: LAMENTARSI DELL’ACCADUTO MA NEL CONTEMPO FARE VENIRE A GALLA QUESTA STORIA CHE, DEVO DIRE, E’ STATA FINORA ABILMENTE TACIUTA DA MOLTI. BRAVO! BRAVO MICHELANGELO!!!
    QUINDI, SE HO CAPITO BENE, ABBIAMO QUASI MEZZO CONSIGLIO COMUNALE INDAGATO (fatta eccezione per i nuovi eletti)??? ED, A CONTI FATTI, ANCHE QUALCHE ASSESSORE EX CONSIGLIERE???


  • angelo

    bravo basta
    ma tanto parli a vuoto
    questa è gente che a quanto pare non ha nessuna dignità e continua come se nulla fosse e come se tutto andasse benissimo e tanto da essere amati dalla gente.
    che schifo.


  • sipontino

    Invece di cercare petrolio alle Tremiti, bisognerebbe ripulire la ns città


  • nominato

    candidarsi loro? il PDL a Manfredonia non esiste, è stato azzerato da qualcuno, che ha fatto di tutto per far allontanare quei 4 gatti che ci andavano. Anche i vecchietti non vanno più, adesso sono rimasti solo loro e qualche ……..che ha bisogno di qualche piacere.


  • kallip


  • scazzamurill

    Mamm e che c ste a stu paios! Il silenzio assordante del sindaco, che comunica urbi ed orbi sulle sue imprese di cartone, è eloquente più di qualsiasi altro comunicato stentoreo e millantante di cui siamo bombardati a iosa ogni giorno! Finalmente la magistratura sta cominciando a rendersi conto di ciò che accade sotto gli occhi di tutti e che tutti fanno finta di non vedere. E che dire poi della Regione Puglia che, nonostante le diverse denunce fatte dai cittadini,ha approvato questo progetto ritenendolo addirittura tra i migliori non ravvisando le palesi irregolarità? E’ proprio vero che chi maneggia festeggia, e a Manfredonia sono maestri nei festeggiamenti sopratutto per addomesticare il popolo che non deve assolutamente vedere, sentire e parlare esattamente come le famose tre scimmiette. Non seguo e non amo la politica, ancor meno dopo tutti gli scandali di spreco di danaro pubblico degli ultimi mesi, ma da cittadino, ritengo che in questa vicenda a pagare sia chi ha davvero sbagliato e che non venga fatta di tutta l’erba un fascio. Sarebbe davvero ingiusto mettere alla gogna chi, come riferito dal coraggioso Avv. Basta che ha rotto il muro dell’omertà su questa vicenda, in aula aveva avanzato pubbliche rimostranze sulle procedure di questa operazione. Mettere tutti nello stesso calderone e con pari trattamento, sarebbe anche la vittoria di chi per anni ha agito con l’ardire di pensare di rimanere impunito. I cittadini vogliono verità e giustizia e spero che questa sia la prima di una lunga serie di indagini sugli innumerevoli sprechi ed abusi fatti ai danni della nostra amata città, con la viva speranza che l’opposizione d’ora in poi sia più presente e più tempestiva nello svolgimento del proprio compito.


  • Un lettore

    che città immorale


  • leon

    sei un volta b….. dici sempre che sei innocente …… non ti sei ricandidato perchè sapevi che non uscivi piu non sei ……. neanche a fare l’avvocato che gente vanno dicendo hai quattro venti cosa fanno


  • SCHIFATO DALLA POLITICA

    NON ANDRO’ E CON ME TANTI AMICI E PARENTI NON ANDREMO PIU’ A VOTARE AI POLITICI DI MANFREDONIA E A QUELLI NAZIONALI, PERCHE’ FATE TUTTI SCHIFO!!
    HANNO ANCHE IL CORAGGIO DI USCIRE IN TELEVISIONE
    BASTA VOGLIO ESSERE COMANDATO DA UN POLITICO STRANIERO MA CHE NON SIA LADRO E INGORDO!!
    NON C’E UN POLITICO ONESTO E COME TROVARE UN AGO NEL PAGLIAIO
    ANDATE VIA DALL’ITALIA CHE NON VI VOGLIAMO PIU’!!


  • Michelangelo Basta

    X leon: caro amico di leone hai solo il Nik mentre nella realtà sei soltanto un microbo che si nasconde dietro un nome di molta fantasia! X redazione: gentile redazione io accetto volentieri le critiche non certo le offese personali pertanto la pregherei di censurare interventi offensivi al mio decoro e professionalità tranne naturalmente questo mio intervento di risposta al m….


  • leon

    ti conosco abbastanza bene caroa avv. michelangelo basta se non vuoi essere giudicato non uscire sui giornali x far sapere a gli altri i fatti tuoi resta al buio e nessuno ti giudica in questa citta tutti voglio essere in vista


  • Redazione

    Cortesemente, chiudiamo la polemica; ci facciamo promotori di un incontro sereno tra le parti per superare possibili dissidi; grazie; Red.Stato


  • Tutti a casa

    Questa e’ la classe politica manfredoniana..anche se la parola politica e’ un parolone..in tutti i posti d’Italia il PIRP che non e’ altro un piano che giova a portare lustro a zone periferiche delle citta’ lasciate come discariche…mentre a Manfredonia si cerca di non farlo partire…ragazzi alle votazioni pensate bene a chi date il voto…Riccardi ed i suoi uomini sono da mandare tutti a casa…inerti e insipidi tutti…


  • Cittadino onesto

    Mi dispiace dirlo ma questa sua intervista mi da tanto l’impressione di voler strumentalizzare una situazione che nella realtà e ad oggi è in piena fase di indagine che nessuno sa se si concluderà con un archiviazione nei confronti di tutti ( e quindi anche nei suoi) o un rinvio a giudizio di tutti gli indagati ( e quindi anche di lei) . Credo che come lei ci siano tanti altri convinti della propria innocenza, anche della ex maggioranza, ma tacciono rispettando il lavoro dei magistrati. Ma questo fa parte dello stile di ognuno.


  • Onore al merito

    Grande avv. Basta! L’unico che ha le palle di uscire allo scoperto. Cittadino onesto sicuramente anche tra la maggioranza risulteranno degli innocenti anzi io penso lo saranno tutti ma Basta fa una cosa diversa ” prende le distanze da una amministrazione di sinistra di cui non ha condiviso niente”. Ognuno e’ vero ha il suo stile ma se questo significa silenzi ed omertà io tifo non una ma mille volte per l’avv. Basta. Magistratura fai in fretta il tuo lavoro così la verità verra a galla una volta per tutte! Più ne parliamo e più saremo sicuri che nulla verra insabbiato!


  • Segretaria

    Consigliere Baste, in consiglio comunale tu sei stato un perfetto anonimo, che io ricordi solo poche volte sei intervenuto e sopratutto i tuoi interventi certamente nn si ricordano, tranne per la difesa dei tuoi capi, -……… dopo aver voltato le spalle a qualche gatta. Va …….., invece di seguire quotidianamente qualche pecorella del gregge.


  • leon

    x redazione io non ho nessun dissidio e solo che se non ha nulla da temere perchè si fa pubblicita da solo a e vero ora che fa parte del pdl fa come berlusconi vuole essere in mostra gli altri indagati fanno silenzio se non ha nulla da temere stia sereno e la verita viene a galla se e colpevole o no


  • spartacus

    Anche le pulci hanno la tosse! Ma che cavolo di gente che sta a Manfredonia…Prima dicono che l’opposizione non c’è e poi quando parla dicono di tacere? Allora è vero che i manfredoniani sono pecoroni che rispondono alla voce del padrone e sono altamente masochisti. A sto punto invitiamo il dittatore della Corea a diventare il prossimo sindaco di Manfredonia. Robb da pacc ci si permette pure il lusso di giudicare la vita privata e le scelte altrui nonchè denigrare le persone senza essersi prima guardati allo specchio e essersi fatti l’analisi della propria coscienza.


  • Lavoratore

    Spartacus, qua chi sta giudicando e insinuando sei proprio tu è gli amici tuoi……a proposito se gli altri sono le pulci tu chi credi di essere? Ma per piacere non parliamo di pecoroni…….la realtà dei fatti e non le chiacchiere che racconti è che sia maggioranza che opposizione dell’epoca sono sotto indagine, pertanto tutti nella stessa situazione. Questi distinguo, per quanto mi riguarda, non servono a niente. La cosa più seria è aspettare che i magistrati facciano il loro mestiere e solo allora sapremo la verità .


  • spartacus

    Lavoratore se davvero sei tale, perchè non ti applichi nella tua professione piuttosto che stare su internet a ‘scanagliare’ chissà quale interesse alimentando la solita macchina del fango? Forse sei lavoratore perchè al soldo di qualche rosicone e voltagabbana. Tra le tante baggianate che hai detto c’è solo un fondo di verità: la magistratura farà il suo corso ed allora sapremo la verità. Come recita un antico detto cinese “Siediti sulla riva del fiume, vedrai passare il cadavere del tuo nemico”…


  • Lavoratore

    Spartacus qua il fango lo stai gettando tu per conto dei tuoi padroni e signori. Continua a fare il portaborse e l’autista, e vedrai che prima o poi qualche incarico uscirà anche per te.
    Ps: quando si saprà la verità du dovrai aspettare altri 20 anni e a rosicare sarai tu e tuoi amici, come al solito. Bye bye.


  • spartacus

    Mamma mia quanto accanimento lavoratore e quanto veleno sputi! Datti una calmata non vorrei che ti entrasse troppa bile in circolo. Pensa al bene del tuo povero fegato costretto da troppo tempo a forti ed inutili stress e pensa davvero a lavorare. A tal proposito per onor di cronaca e per farti ulteriormente crogiolare nel tuo sciapito brodino, ti informo che ho una dignitosa professione frutto di anni di studi e sacrifici e che per aver raggiunto questo obiettivo non ho dovuto dire grazie a nessuno. Poi, non è certo colpa mia se la tua unica concezione sia solo quella che a Manfredonia per trovare occupazione bisogna essere ammesso alla corte di qualche signorotto che nella vita ha avuto solo la fortuna di essere al posto giusto nel momento giusto pur non avendo alcuna capacità. Mio malgrado, mi auguro che la verità su questa vicenda del Pirp venga subito a galla e di certo non sarò gaudente come te che ti auguri e ti sollazzi delle disgrazie altrui, ma sarò triste per l’ennesima figuraccia e scempio ai danni della città, che per storia e bellezza non merita più di essere guidata da questa gente.


  • Redazione

    Invito generale alla moderazione; grazie; Red.Stato


  • sipontino

    Accidenti Red, vedi quanto accanimento per questa faccenda?…Bhe io direi che qualcosa si muove e potrebbe essere un bene che se ne parli anche pubblicamente e non solo in piazza! Premetto che non difendo alcuna bandiera politica ma in fondo qualcosina in questa amata città dovrebbe davvero cambiare…che la Magistratura lavori anche in altre campi dove corrono molte dicerie…poi se son rose…!!!


  • Trivella

    Lavoratore penso che tu non diventerai mai consigliere comunale e voglia a diffamare e gettare fango!


  • candito

    Fatti aiutare da Pecorella ovvero dall’on.Leone che di questa cittadina se ne é sempre f…… ed ha fatto accordi con la sinistra per le spartizioni politiche del territorio.


  • anfredonia = Palermo+Naopoli+Bogotà

    Il simpatico Avvocato ha il merito di aver reso pubblico il tutto, ma gli altri chi sono?


  • SCHIFO

    Sono letteralmente schifato da tutto cio…non ci sono altre parole da aggiungere.


  • Sante

    esce sempre qualche briciola per tirare a campare anche per lui( vedi delibera presidenziale n.7/2012)


  • Matteo

    Gli altri sono gli amici del rivale che gli hanno tolto il posto al parco per mettere un nuovo nominato


  • arcomancino

    non conosco gli scenari politici locali bene come sembra alla maggior parte dei commentatori ma mi sembra veramente strano che si critiche anche chi vuole parlare per protestare innocente. non è che dietro pseudonimi si nascondono chi ha paura del cambiamento degli equilibri politici e degli interessi dei signorotti che percepiscono laute indennità. non c’è più truppa per gatti.


  • spartacus

    Per Sante: meno male che mo pure il Comune deve pubblicare integralmente delibere e determine e vedremo finalmente chi so sti jaiand che passano sempre all’incasso. Sei davvero un topo da biblioteca, fai un lavoro straordinario nello spulciare tutti gli atti. Ora avrai anche quelli del Comune da consultare nelle tue notti insonni che dedichi spasmodicamente alla caccia alle streghe e ai fantasmi. Sind che dc Renzo Arbore: Che stress che stress che stress tutto il giorno, ma la notte no…Vatt culk perchè di notte leoni e di giorno co…


  • Trivella

    La cosa che ho capito e’ che tra i commentatori vi e’ chi fa della invidia la sua ragione di vita! Ma le persone invidiose si fanno del male da sole! Ahahahha anche perché. Dio esiste e spesso si mostra, poi qualcuno e’ così stupido da non capirlo! Leon non sei nessuno, primo dei non eletti e nonostante denunce e tiri bassi in continuazione consigliere non lo diventerai maiiiiiiii! Hahahahahh ha sei patetico! Vai a lavorare, se sai cosa significa! Sei tutto. Chiacchiere e distintivo hihihihiih! Se andavi tu al comune il livello scendeva così in basso che mi sarei trasferito a foggia!


  • leon

    caro trivella vatt culch perchè io non mi sono mai candidato da nessuna parte e il mio lavoro lo sudato da solo senza dire grazie a nessuno tu fai il port…….. e mi capisci bene che ………………vieni ad abitare a fg fatti conoscere e ti racconto vita morte e miracoli del ………………….


  • Redazione

    Cortesemente moderazione, altrimenti censuriamo; cortesemente, grazie; Red.Stato


  • Trivella

    Ahahahahhahah leon mi fai ridere sei come detto un m…….ahahahahhahah j t’arravigji a te e cint accompagna a te’ ahahahahhahah. Fammi sapere chi sei e ci chiariamo a quattro occhi. Port…… A me ahahahahhahah io la borsa me la posso fare portare da quelli come te invece me la porto da me ahahahahhahah e non dimenticare una cosa io ho iniziato a dedicarmi attivamente alla politica solo dopo avere un lavoro guadagnato col mio sudore! Vai a lavorare che e’ meglio ma tu che abiti a Manfredonia altro che foggia non sai cosa significa. Comunque non diventerai mai consigliere comunale sogna sogna ahahahahhahah Adda scatte’ ahahahha ha.


  • Redazione

    Moderazione, stop; Red.Stato


  • Trivella

    Chiedo scusa alla redazione con la promessa che i miei interventi a venire saranno solo critica o condivisione costruttiva e non di risposta a chi non merita nessuna considerazione, grazie.


  • Redazione

    grazie; terminiamo questa polemica; Red.Stato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi