Manfredonia
From Comune di Manfredonia

Manfredonia, attestato di riconoscimento al maratoneta Dario Santoro

Di:

Manfredonia. Attestato di riconoscimento al maratoneta Dario Santoro da parte del Comune di Manfredonia “in segno di apprezzamento per i brillanti risultati ottenuti nelle innumerevoli gare podistiche a cui a preso parte, affermandosi Campione Nazionale 2015 di maratona e contribuendo a portare in alto il nome della nostra città nel panaorama sportivo nazionale ed internazionale”.



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • svolta

    Gli avete trovato un posto di lavoro?
    È quella la gara per la vita sua e della sua famiglia…
    Chi ha polvere e non spara è un ipocrita.


  • DACUMBA

    Scusate ma csa ha vinto di concreto per avere un riconoscimento (commento fuori contesto,ndr)


  • Tonun u diavl

    Dai mica l’hanno fatto commendatore o l’hanno liquidato somme di danaro, un pò di rispetto per gli sportivi o per caso dobbiamo rilasciare i diplomi alla teppa, ai rapinatori e a chi sporca il nome di questa città?


  • giuseppe

    cosa ha vinto di concreto??
    http://www.runners-tv.it/news.php?news_ID=19048
    ha vinto lo sport in cui ha sempre creduto, questo sport che l’ha portato li dov’è!!! fatto di sacrifici e di vittorie!!! se fossi in te DACUMBA non lo criticherei!!!! non ha tolto nulla a nessuno!!!


  • grillo

    Dacumba noto che lei sotto ogni articolo di questo magnifico campione scrive sempre critiche o commenti che sminuiscono i suoi successi…nkn crede che stai a rosicare un po tanto?


  • grillo

    Sono uno di quelli che li sta vicino da i suo primi passi in questo sport…e le posso assicurare che i suoi risultati sono tanti quanto i suoi sacrifici…ora non sto qui ad elencare a lei i risultati perché lei presumo sia nessuno….basta solo dire che e il più giovane maratoneta italiano di sempre ad aver vinto il titolo italiano di maratona alla sua età…buon proseguimento e rosica di meno…


  • grillo

    E tra l altro senza un sostegno economico e senza uno stipendio…rispetto ad altri che lo fanno a tempo pieno….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati