Manfredonia
Nota stampa

Manfredonia, Libero Impegno “Sanitaservice, stipendi pagati regolarmente”

Di:

Manfredonia. ”Comunicato stampa ufficiale dell’Associazione socio-politico-culturale “Libero Impegno” di Manfredonia. Con questo comunicato il presidente e membri dell’Associazione intendono smentire il precedente comunicato del 19/10/2016 fatto da alcuni lavoratori esasperati per la mancanza dell’arrivo dello stipendio di settembre. Tali lavoratori sono stati ammoniti dall’associazione rei di aver impulsivamente messo in dubbio la buona fede e la professionalità dei dirigenti della Asl e della Sanita Service seppur precisando che il loro messaggio non era da intendersi come minaccia ma bensì semplicemente come un appello.

Anche se con qualche giorno di ritardo lo stipendio è stato pagato a tutti i dipendenti e ci teniamo a puntualizzare che da quando la societá esiste, gli stipendi sono stati sempre regolarmente pagati. Anzi bisogna ringraziare la dirigenza e tutti gli addetti della macchina amministrativa Asl Foggia per l’impegno e la professionalità profusa per far funzionare questa azienda. Cogliamo l’occasione per augurare buon lavoro e porgere le scuse dell’Associazione”.

(Nota stampa, Associazione Libero Impegno Manfredonia)

tessera-libero-impegno-def1



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • Nando

    Ci stiamo arrivando, succederà qualcosa in questo dannato paese, ma vale anche per tutta ltalia, quando incominceranno a non pagare qualche stipendio pubblico o quando verrà licenziato qualche dipendente statale/regionale/comunale. Solo allora accadrà qualcosa…


  • Francesco

    Il presidente di libero impegno di Manfredonia — prima di dare la colpa a gli altri non dice che lui ha chiamato i dipendenti dicendo solo falsità sulla Sanitaservice. …


  • umilta

    Purtroppo esistono ancora persone che sputano nel piatto che mangiano. Per quando mi riguarda queste persone non meriterebbero di lavorare nall ospedale ma bensì alla discarica senza offendere la categoria anche perché ci ho lavorato. Anzi passeggiare per il corso.e chiudo questo capitolo. Invece parlando della sanità service posso solamente dire che se lei non ci fosse staremmo nei guai nei nostri ospedali ed è la società più seria che abbiamo fidatevi. Purtroppo la politica la vuole distruggere perché sicuramente non sono potuti entrare determinate persone e allora cercheranno di screditarla ancora ma non ci riusciranno perché è l unica cosa sana che abbiamo qui nel mezzogiorno. Ciao lettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati