AttualitàCronaca
Articolo a cura di Andrea Marcenaro

Nuova provocazione “Evitate la Puglia, oggi tutti a Firenze col Foglio”


Di:

Capitato per caso sull’edizione online di Repubblica di Bari, ripropongo pari pari i titoli della prima pagina di ieri: “Bari, gommone con marijuana per 15 milioni bloccato in mare. Due arresti”; “Lecce, sgominata la banda degli assalti al bancomat e ai distributori: 5 arresti”; “Bari, 440 chili di droga sul furgone e tra i filari: arrestato bracciante”; “Bari, parla la prof presa a schiaffi dalla mamma di un’alunna: ora ho paura di tornare a scuola”; “Salento, ex contrabbandieri gestivano tratta dei migranti dalla Turchia: 7 arresti”; “Bari, poliziotto schiaffeggia vigile urbano all’uscita della scuola: arrivano i carabinieri”; “Foggia, rubavano trattori per rivenderli online: arrestati in tre”; “Taranto, ex dipendente di banca finto cieco e usuraio: arrestato”; “Taranto, per sfuggire al marito violento si lancia dal secondo piano: ferita”; “Foggia, impuniti 8 omicidi su 10. Imprese pagano il pizzo prima che i boss lo chiedano”; “Bari, frode fiscale da 18 milioni: 9 arrestati”; “Brindisi, pescava datteri sul fondale del porto: denunciato sub 47enne”; “Bari, in auto con la coca nel falso serbatoio: cinque arrestati”; “Tricase: una bara cade e si rompe durante la tumulazione: un ferito al cimitero”. Mi raccomando: oggi tutti a Firenze col Foglio per la festa dell’ottimismo”.

Così in un recente articolo de www.ilfoglio.it

focus
11.08.2017 – “Scivolone” de Il Foglio “Il Gargano fa piangere….”

Nuova provocazione “Evitate la Puglia, oggi tutti a Firenze col Foglio” ultima modifica: 2017-10-21T13:50:08+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi