Manfredonia

Manfredonia, aggrediva donne con pugni e coltello: fermato 29enne


Di:

Manfredonia, zona Algesiro, nuovi comparti (ST)

Manfredonia – ERA diventato l’incubo dei residenti e dei passanti
della zona “Algesiro” Davide Figurella, 29enne del centro arrestato sabato mattina dagli uomini del Commissariato di Manfredonia, del dirigente dott. Luciano Di Prisco. Negli ultimi periodi proprio in quella zona si erano infatti verificati una serie di episodi di aggressione nei confronti di alcune donne, che a causa delle lesioni riportate erano state costrette a fare ricorso alle cure dei sanitari. Già nei mesi passati l’uomo era stato denunciato al Commissariato di Manfredonia. Le aggressioni sarebbero state operate ai danni tanto di donne quanto di uomini. Figurella non è pregiudicato nè tantomeno risulta essere assuntore di sostanze stupefacenti.

Il 29enne arrestato dagli agenti del Commissariato di PS (ST)

Sabato mattina, secondo una ricostruzione fatta dagli inquirenti, mentre una giovane donna si trovava nei pressi dell’abitazione dell’arrestato, senza un motivo, veniva colpita con dei pugni sferrati da quest’ultimo, ma la donna fortunatamente riusciva ad allontanarsi e trovare rifugio in un condominio, evitando guai peggiori. Purtroppo la stessa sorte non è toccata ad un’altra giovane donna, che poco dopo il primo episodio di aggressione, veniva raggiunta e brutalmente picchiata da Figurella. Questa volta l’aggressore è apparso ben determinato nel suo insano gesto, oltre a picchiare e malmenare la donna, impugnava infatti un coltello; la ragazza veniva anche pesantemente palpeggiata. Nonostante a quell’ora la via dove avveniva l’aggressione fosse trafficata, nessuno dei passanti prestava aiuto alla ragazza, alla fine solo le urla di un’altra donna affacciata ad un balcone, riuscivano a mettere in fuga l’aggressore.

La ragazza a causa delle ferite riportate veniva accompagnata presso il locale pronto soccorso; raggiunta da personale della volante, la ragazza ancora in evidente stato di shock, forniva elementi utili per risalire all’identificazione dell’autore dell’aggressione. Iniziava una vera e proprio caccia all’uomo da parte degli agenti del Commissariato, finalizzata a rintracciare e bloccare il malfattore. Poco dopo, un equipaggio della squadra di P.G. riusciva a rintracciare e bloccare Figurella proprio nella zona Algesiro, non escludendo che stesse per mettere in atto un’altra aggressione nei confronti di qualche malcapitata. Le ragazze aggredite venivano dimesse dal pronto soccorso, una con una prognosi di 3 giorni e l’altra con una prognosi ben più seria di 25 giorni. Dopo le formalità di rito, Figurella è stato associato alla Casa Circondariale di Foggia a disposizione dell’A.G. competente.

M.P. (ST)

Arresto Mangini. Sempre ieri, gli uomini della squadra Anticrimine del Commissariato di Manfredonia, eseguivano una ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Mangini Pasquale di anni 50 ( Focus Mangini). L’ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Foggia, Dottoressa Rita Curci, veniva emessa su richiesta del Sost. Proc. Dott. ssa Luciana Silvestris della Procura della Repubblica di Foggia in esito alle indagini condotte dagli uomini del Commissariato. I fatti contestati nella ordinanza di custodia cautelare riguardano una serie di inosservanze delle prescrizioni della misura di prevenzione della sorveglianza speciale alla quale Mangini era sottoposto. In particolare in più occasioni Mangini non veniva trovato nella propria abitazione, in orari notturni, ed inoltre, in una circostanza, aveva minacciato gli agenti della volante.


Redazione Stato, gdf@riproduzione riservata

Manfredonia, aggrediva donne con pugni e coltello: fermato 29enne ultima modifica: 2011-11-21T11:47:29+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
115

Commenti


  • ANONIMO

    malato figurella??? non credo xche’ capisce molte bn ………………………….CENSURATO


  • Anonimo

    ……è pericoloso vanno presi seri provvedimenti ma questo domani sta fuori perchè ………di mente


  • ANONIMO

    non e stato la morte della mamma a figurella a farlo diventare cosi’,era da piccolo e non e mai stato curato,le mie figlie non potevano andare piu’ in circolare che venivano sfottute da lui,un giorno ando’ dal padre mi disse non lo dare retta fasi mi voleva fare guerra,io visto che figurella e cosi’ e tra poco esce andremo camminando armati….armatevi……


  • ANONIMO

    libera,io ci abito quasi vicino l’abitazione di figurella,allora facciamo cosi’ tenetevelo a casa vostra noi abbiamo paura…..e dell’altro stai smettento tutto povero davide e un santooooooooooooo,non sappiamo cosa fa,e ne sappiamo a chi a partieneeee ok ora mi tutelero’ io con i miei figli e vediamo…………


  • Gordon Scott

    Mai vista una faccia di …………simile…


  • Io

    Uno schifo! Non si può camminare per strada tranquilli! Ma questo ……..non lo faranno mica uscire tra un mese no???


  • Anonimo

    LA COSA CHE MI LASCIA SENZA PAROLE E’ L’INDIFFERENZA DELLE PERSONE!!!!DOVE SIETE BUONI SOLO A SPARLACCHIARE DELLA GENTE E A NON FARVI MAI I …….VOSTRI!POI VEDETE UNA RAGAZZA IN DIFFICOLTA’ NON INTERVENITE!


  • Lucia C.

    bravo, adesso hai capito l’indole che ci contraddistingue!


  • libera

    voglio rispondere ai cretini ke lasciano i commenti senza cognizione di causa.nn sapete le codizioni di questo ragazzo e il disagio con il totale dispiacere della famiglia. uno schifo nn e questo ragazzo ma ben si le istituzioni ke sanno le condizioni e nn aiutano questo ragazzo ha solo bisognio di essere aiutato e nn di essere giudicato o abbandonato.nessuno si augura di avere un figlio con qualke disagio mentale,che aggravatosi x giunta solo dalla morte della mamma…in fine voglio aggiungere ke l aggressione nn e stata fatta con nessuna arma ne tanto meno da un coltello….aggiungo ke provo vergognia x qualsiasi tipo di istituzione ke nn danno il minimo aiuto


  • Chiar..

    i parenti non ……….c… per questo individuo… l’hanno difeso e quasi volevano denunciare gli aggreditI. intanto la notte non dormo. Una vittima


  • Anonimo

    Se è un malato di mente, sicuramente non è una ………da nè tantomeno uno …………..ma certamente adesso andranno presi dei seri provvedimenti…quali l’affidamento ad un tutore…


  • Redazione

    GENTILI LETTORI,
    per tutti, cortesemente, MODERAZIONE nei commenti. Cortesemente, grazie. RED.


  • libera

    x questo commento vi informo che le sostanze stupefacenti sono lo spinello ke gli amici ke potrebbero essere vostri figli di sucuro a darglieli..poi la famiglia lo vorebbe aiutare ma la competenza di aiutarlo e delle istituzioni e dei medici ke dovrebbero dare le giuste cure.poi vi dico ke informetevi bene la razza meloni nn si chiamano figurella.i commenti vanno dati x cognizione di causa e anke se vi siete autografati anonimo la polizia sapra bene come rintracciare gli autori di questi commenti offensivi in seguito ad una bella denuncia se questo tipo di commenti continuano


  • libera

    non e cosi il ragazzo si e aggravato solo alla morte della mamma prima di allora ragionava molto meglio di voi e me messi insieme.nn parlate se nn sapete i fatti ogniuno e libero di fare un proprio commento ma nel rispetto della famiglia.nn voglio augurare neanke a un mio peggior nemico di avere un figlio o un fratello ke ha bisognio di aiuto


  • libera

    io nn sto dicendo assolutamente ke nn ha fatto niente ma nn dite la cazzata ke aveva un coltello e nn sono i nipoti di melone come nell offesa precedente…noi vogliamo ke venga aiutato xke nn e un criminale e solo una xsona ke sta male


  • Redazione

    CORTESEMENTE: non possiamo accettare toni diffamatori verso terzi. Cortesemente, pena cancellazione totale dei commenti. Grazie. RED


  • libera

    x la redazione siccome sto rispondendo ai commenti mi sento tirata in causa quindi voglio difendermi dalle offese verso la mia famiglia e ripeto ke nn sto reputando davide come un santo sto solo parlando secondo i fatti reali ne smentendo e ne aggravando la situazione


  • Redazione

    Signora ha ragione, naturalmente stiamo cercando di tutelare il nome delle persone interessate. C’è un comunicato stampa del Commissariato. Stiamo cercando di tutelare il nome delle persone interessante. Non si preoccupi. Grazie. RED


  • Anonimo

    Difficile aiutate persona con questi disturbi della personalità così gravi, poichè non accettano di fare terapia. Verrà dichiarato socialmente pericoloso col rischio che vada in OPG, dove verrebbe curato forzatamente. Oppure una comunità psichiatrica ma non è facile che accetti di andare. E’ davvero un grosso problema e solo chi non lo prova non può capire.


  • libera


  • leggete è import

    Questo commento è rivolto a tutti..Allora prima di tutto mettiamo in chiaro ke Davide Figurella è un ragazzo con ritado mentale e anke se nn ci credete le carte ke lo affermano sono nelle nostre mani!! seconda cosa se il ragazzo si comportava così si sa il motivo ed è quello ke la sua testa non c’è!!scaturiva una reazione violenta anke nei nostri cofronti ke siamo parenti..Siete solo buoni a parlare e a ridere!! niente altro perchè lui sapete benissimo ke non era così..riaffermo ke dopo la morte della mamma il ragazzo ha tenuto sempre tutto dentro magari è subentrata una forte depressione ke l’ha portato a diventare violento e magari a commettere altre cose..infatti inizialmente scontava con le macchine poi con i ragazzi e poi con le ragazze!! non è una cosa giusta però posso assicurare che il sindaco, assistenti sociali non hanno mai aiutato altrimenti non c’era questa situazione!! poi senza arrivare a queste conclusioni potevate intervenire voi magari in modo civile.. se avete un soggetto nella vostra famiglia ke è malato e assicuro ke la malattia mentale è la peggiore perchè a manfredonia ce ne sono tanti chi lancia pietre chi chiede un euro ki si fa pipì sotto e chi era violento..però adesso non temete perchè grazie a voi davide non c’è piu e non avrete niente da temere..l’unica cosa anzi ultima è ke se avete un pò di cuore potreste capire ke nn è lui a voler fare ciò ma purtroppo è fuori di se.. e ki lo conosce profondamente può capire perchè faceva ragionamenti proprio fuori dal mondo..non lo auguro a nessuno perchè è una cosa bruttissima perchè è un bellissimo ragazzo che tutto questo non lo meritava però purtroppo è capitato!! chiedo di essere educati nei confronti della famiglia perchè è un dolore immenso e non guaribile!!


  • Anonimo

    io anche lo conosco…e capitato anche a me che mi sgridava per strada,senza che io l’abbia fatto mai qualcosa,e quando lo vedevi per strada ……………


  • Anonimo

    Eh si parli cosi perche’ e un tuo parente voglio vedere se quella ragazza che e stata aggredita era una tua sorella e magari …………………


  • basta

    T.S.O. per lui (ma anche altri sopratutto zona stazione e si sà chi è), mi dispiace per la condizione di disagio, ma non è possibile che uno cammina per strada e si prenda un pugno facendosi lussare una spalla e non potendo lavorare per un mese(visto personalmente al pronto soccorso) o ricevere schiaffi e quant altro così senza motivo, e non venite a cercare scuse è chiacchere… TSO TSO!!!

    P.s. TSO = Trattamento Sanitario Obbligatorio


  • leggete è import

    alla redazione voglio il nome delle persone che offendono e vanno oltre all’accaduto….. t…………………


  • Redazione

    Gentile lettore,
    se presentate denuncia alla Polizia Postale possiamo provvedere di conseguenza. Grazie. Come avevamo precedentemente avvertito tutti i commenti diffamatori saranno cancellati. Grazie. RED.


  • leggete è import

    SE STAVA BENE NON PICCHIAVA LA GENTE KE NON FACEVA NIENTE.. LO VOLETE CAPIRE O NO.. SIETE PROPRIO TARATI!!! IO CAPISCO KE è SUCCESSO A VOI PERò CHE CAVOLO AD ARRIVARE AD ESSERE COSì CATTIVI NO EH!! QUESTO NO!! NON VI RISP NEANKE PIù SE SARà NECESSARIO PRENDERò PROVVEDIMENTI TRAMITE LEGGE PERCHè ADESSO ESAGERATE!! VERGONAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!! E SE Avete il coraggio mettete nome cognome e indirizzooooo!! siete solo buoni A PARLARE E NNT ALTROOOOOOOOOOOOOO KE PAESE DI ……


  • Chiar..

    si, dobbiamo capirlo? e chi capisce quelle donne aggredite (con un coltello o no) che adesso non escono più di casa se non accompagnate? che vivono con la paura addosso di un ombra, un rumore? che camminano girandosi ogni 3 secondi? che camminano con un cellulare in mano pronto a chiamare aiuto? Quelle ragazze che non sono più libere di camminare. Ma cosa ne sapete voi? fino a quando non succede a voi, siamo noi gli ipocriti che non capiamo. Fosse successo a voi allora? pronti a chiedere di correre ai ripari. Succede agli altri, non è mai nulla di grave. è MALATO? va curato. AGGREDISCE? va fatto in modo che questa persona non aggredisca più. Di chi è la colpa??? CE LI AVRà I PARENTI???? ecc invece di difenderlo a spada tratta mandatelo in un istituto a curarsi. Troppo facile difenderlo con la scusa “è depresso”. Mio fratello se è depresso lo porto a curare. Mio padre se è depresso lo faccio seguire da qualcuno. Non esistono matti… esistono vittime e carnefici..


  • puffetta 79

    anche a me è capiotato di assistere e di “subire” a qualche scena di davide,soprattutto quando entrava nella circolare e si avvicinava con fare cattivo a mia figlia,che allora aveva poco più di tre anni,la paura che potesse fare qualcosa era enorme,ma soprattutto era enorme il mio sentirmi sola nonostante fossi circondata da tantissima gente che ovviamente in quei momenti si fa gli affaracci suoi e fa finta di niente.Mi dispiace per i familiari di davide,è una persona che sicuramente soffre,ma è una persona sicuramente molto pericolosa e per questo va si aiutata,ma se nessuno lo ha fatto fin’ora e altrettanto giusto che venga punito,mi dispiace ma è così,perchè troppe persone hanno subìto ingiustamente i suoi “problemi” ed è compito prima della famiglia e poi delle istituzioni,aiutarlo!!!


  • Pina

    Ho conosciuto personalmente alcuni membri della famiglia Figurella e posso dire che pur versando in condizioni disagiate sono generosi più di coloro che hanno disponibilità economiche alte,purtroppo avrebbero bisogno di un sostegno da parte delle istituzioni.


  • libera

    e ovvio ke la gente x strada vuole essere tranquilla ma e anke vero ke se ce gente ke nn sta bene deve essere curata non esclusa dalla societa nn arrabbiatevi con il ragazzo o con la famiglia ma prendetevela con il sindaco quindi ki di dovere xke nn ce solo davide ke ha bisogno di aiuto quindi se ci sono almeno 15 xsone cosi ci sara un motivo e la colpa di ki e.. il sindaco si desse una svegliata dovrebbe aiutare questa gente nn pensassero al porto x esempio ke sara sicuramente utile ma rispetto alla sicurezza della gente e all integrazione di queste xsone e sicuramente un problema minore


  • Chiar..

    Io non metto in dubbio la famiglia che non conosco. Sarà sicuramente una brava famiglia. quello che voglio dire io è che difendendolo a spada tratta non aiuta nè lui a guarire, ne noi a vivere tranquilli. Accettare che sia un soggetto pericoloso per prima cosa. che poi è pericoloso per cause depressive viene in secondo luogo. Succede ad una vostra figlia da un soggetto sconosciuto voi che cosa fate?


  • Chiar..

    Io non credo che il sindaco sia il colpevole di tutto questo. Non si è mai visto che un soggetto pericoloso è colpa del sindaco. Lo trovi al quanto forviante la cosa del porto turistico. A parte che secondo me se proprio dobbiamo usare un istituzione da incolpare, dobbiamo ricordarci che c’è un assessorato alla sicurezza e uno ai servizi sociali e seconda cosa. Come può essere colpa del sindaco se tizio aggredisce le donne? se caio prende a sassi un’auto? e se sempronio fa pipì in mezzo alla strada? Non conosco la situazione di figurella ma in altre situazione mi pare di capire che i familiari intascano solo i soldi per l’accompagnamento e la pensione. RIPETO: NON CONOSCO LA SITUAZIONE DI FIGUERALLA quindi NON MI PERMETTO DI GIUDICARE LA SUA FAMIGLIA. ma per favore non diamo la colpa al sindaco perchè è in primis la famiglia che deve far qualcosa.


  • libera

    la dobbiamo smettere nn era un coltello 1….2 la famiglia vorrebbe fare il possibile ma si ha bisognio di aiutooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo…..e nn e una scusa il fatto ke e malato ci sono i referti mediciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ci dispiace veramente x le vittime ma invece ke avvelenarvi contro noi kiedete ai competenti


  • leggete è import

    NON PRENDE L’ACCOMPAGNAMENTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO E BELL A PARLè SENZA SAPè!!! NN CAPITE è INUTIL….


  • Chiar..

    perchè mi aggredisci? io non ho parlato di coltello. Rileggi quello che ho scritto e smettila di difenderlo a spada tratta perchè fosse successo a te diresti le mie stesse parole…


  • Chiar..

    oh ma volete leggere quello che scrivo o meno? non ho detto che prende l’accompagnamento… ho anche detto che non conosco il soggetto in questione. l’ho anche detto che non so quindi è bell parlè senza sapè è al quanto fuoriluogo.. rileggi quello che ho scritto invece di accusare tanto x accusare…


  • libera

    intendevo il sindaco come le istituzioni xke se la famiglia prendesse l accompagniamento lo avrebbe gia fatto curare da un pezzooooooooooooooooo e nn sarebbe cosi con questo intendo dire ke pensano ad altre cose come il porto ecc xke si spendono soldi ovunque si intascano soldi sottobanco da kiunque e nn si aiuta ki ha bisognio eccoooo


  • Chiar..

    avete fatto la domanda? attenzione con la accuse contro il sindaco che sono abbastanza gravi e soggette a denuncia.


  • libera

    il fatto ke nn prende l accompagniamento era x farti capire xke il sindaco e ki di competenza dovrebbe aiutare.e il fatto del coltello era scritto nell articolo o lo hai messo tu tra parentesi (coltello o no) io leggo bene e rispondo di conseguenza e nn lo sto difendendo ma sto solo rispondendo a ki parla e non sa


  • libera

    nn credo proprio siano soggette a denuncia xke parliamo di istituzione generale e in oltre x congizione di causa


  • matteo

    ciao sono matteo e voglio dirvi solo una cosa k figurella ha dei problemi molto gravi ma in fine non è un bravo ragazzo xk non è il primo caso ma è l’enesima volta che fa queste cose e lo ha fatto anke con me e con tutti quelli che ci abitano al secondo piano di zona quind………….ch…………..


  • Carmela

    Io l’ho denunciato perchè ha aggredito mio figlio di 8 anni davanti ai miei occhi ,senza che avesse fatto nulla!La famiglia lo incoraggia a compiere questi atti,e qualkuno nel reagire potrebbe fargli davvero molto male e magari trova anche il fesso che lo paga facendosi passare per mongolo!!


  • Antonio Castriotta

    Per leggete: avete tutta la mia solidarietà, mi sono occupato di un caso simile e non è stato semplice. Sono un legale, Antonio mi conosce e sa dove trovarmi se posso essere di aiuto e consigliarvi per il meglio.


  • Antonio Castriotta

    Ovviamente lo faccio solo per sensibilità verso queste problematiche non per ragioni di lavoro o lucro. Tengo a precisarlo. Purtroppo, vi è molto da fare e solo chi ha vissuto situazioni similari può capire che in fondo la malattia mentale è sottovalutata e troppo semplicisticamente derisa e criticata. Ci vuole tanta pazienza e forza di volontà ed amore verso chi è affetto da queste patologie.


  • libera

    x antonio castriotta
    riferiro ai familiari


  • Giuseppe

    Peccato che la discussione sia sfociata nella solita caciara perchè volevo esprimere anche la mia opinione. Qui volano minacce di denuncie e quant’altro quindi mi astengo dall’ esprimere qualsiasi commento che possa turbare la sensibilità di chi legge…..Consentitemi solo una domanda rivolta a chi, in questo forum, si è identificato parente dell’ arrestato. Premesso che in una società civile deve esserci la mano tesa dello “Stato” ad aiutare chi non ha la possibilità di contrastare questi gravi disagi ma bisogna anche ammettere che il primo aiuto deve essere portato dai famigliari. Se vogliamo far tornare la famiglia al centro della nostra società civile non possiamo appellarci solo ed unicamente allo Stato ogni qualvolta abbiamo bisogno di aiuto…..Quindi la domanda è: Perchè non lo seguite più da vicino Voi che gli volete bene e rappresentate la sua famiglia?


  • rosa

    menomale si sono ricordati di sto ….ecc mi dava la morte nella circolare avevamo paura tutte le persone grazie infinitamente alla ps grazie di cuore……


  • libera

    a giuseppe
    le minaccie di denuncia nn sono volate x semplici opinioni ma x offese gravi ke sono state cancellate tutto qua da parte della famiglia ce tutto l aiuto ke si puo ma da soli nn ce la fanno


  • Anonimo

    scusate se mi intrometto, consigliere a tutti, visto la triste vicenda che coinvolge una persona che non è nemmeno consapevole della propria malattia, di meditare piuttosto sulla inefficienza che lo stato mette a disposizione di chi ha malattie mentali e delle loro famiglie. Le polemiche inutili non servono a nulla tanto meno le querele. Qui c’è un povero ragazzo di 29 anni che vorrebbe godere della vita come tanti altri in modo spensierato ed oggi è in stato di arresto per reati di cui non ha nemmeno la consapevolezza essendo ammalato.


  • Antonio Castriotta

    scusate se mi intrometto, consigliere a tutti, visto la triste vicenda che coinvolge una persona che non è nemmeno consapevole della propria malattia, di meditare piuttosto sulla inefficienza dei mezzi che lo stato mette a disposizione di chi ha malattie mentali e delle loro famiglie. Le polemiche inutili non servono a nulla tanto meno le querele. Qui c’è un povero ragazzo di 29 anni che vorrebbe godere della vita come tanti altri in modo spensierato ed oggi è in stato di arresto per reati di cui non ha nemmeno la consapevolezza essendo ammalato. Vanno aiutati, non solo loro ma anche le famiglie che spesso non hanno i mezzi per farlo, le cure costano e le visite idem. Può capitare a chiunque, nessuno può ritenersi esente da queste patologie.


  • Giuseppe

    Vabbè, comunque a mio parere state esagerando nel considerare l’ arrestato la vittima principale di questa triste vicenda. RicordateVi che, come scritto nell’ articolo, ci sono due ragazze malmenate, palpeggiate e in stato di shock!!!!!


  • Rossella

    sono sollevata…quest’uomo e’ un delinquente…è pericoloso cepace di un’aggressivita’ tale da autolesionarsi e danneggiare gravemente se non massacrare la gente. SONO SOLLEVATA PERCHE’ ANCHE A ME E’ CAPITATO DI ESSERE INSEGUITA E DI SCAPPARE… DI ESSER RINCORSA ADDIRITTURA MENTRE METTEVO IN MOTO L’AUTO NEL PARCHEGGIO E DI AVER RICEVUTO CALCI PIUTTOSTO DECISI SULLA MACCHINA NEL FRATTEMPO. è UN ……FERMATELO


  • rico

    auguro alle persone che lo difendono,e al tutore che avrebbe dovuto controllarlo,ed assisterlo .che qulcuno prima o poi gli riservi lo stesso trattamento,che quella …..ha riservato a quelle ragazze. Cosi poi vediamo da dove prendono spunto per tutta questa bonta` che mostrano “ah per i diffidenti del coltello potete chiedere ulteriore conferma ad un semplice pliziotto del commissariato!)


  • libera

    nessuno lo difende x cio ke ha fatto e rivolgo tutta la mia solidarieta possibile a ki ha ricevuto maltrattamenti ma nn si puo essere cosi cattivi lui nn e neanke consapevole di quello ke ha fatto e nessuno dice ke domani sara tutto come prima anzi noi in primi ci auguriamo ke vengano dati gli aiuti e le cure adeguate x poter permettere ai cittadini di vivere liberamente ma x permettere anke a lui di migliorare la sua vita……x quanto riguarda a RICO nn si possono augurare cose brutte a nessuno io stessa nn auguro a nessun nemico di avere in famiglia xsone con simili disturbi


  • Glamour

    Stiamo parlando però di un tizio con problemi psichici, dimostrati sin da quando era bambino…è un bene per tutti che venga tenuto in cella, ma mi chiedo chi fosse il suo supervisore (perchè credo debba per forza averlo), e soprattutto perchè non ha mai agito in confronto alle brutalità commesse dal Figurella, anche denunciando? Secondo me, anche lui era impaurito. Ricordo quando picchiò violentemente un ragazzo diversamente abile, nessuna pena gli fu confutata…quindi era ora…


  • Antonio Castriotta

    Massima solidarietà alle vittime di questa triste vicenda, per carità, ma non perdiamo di vista che tutto ciò accade quando una persona gravemente ammalata non trova una risposta seria da parte delle strutture che dovrebbero prendersene cura. Sapete cosa succede? Finiscono in OPG, ossia ospedali pschiatrici, dove vi restano per anni ed anni, come degli appestati ed in condizioni disumane senza capire il perchè? Peggiorano il loro stato, nessuno si prende cura di loro, finchè qualche giorno probabilmente mettono fine alla loro vita. Se vi sembra uno stato civile quello che confina gente malata in strutture che anzichè curarli li ghettizzano e li umiliano in tutti i modi. C’è stato un servizio sugli OPG, roba da rabbrividire, sembra di stare nei lager.


  • totò

    E’ PERICOLOSO PER LA COLLETTIVITA’ DISPIACE MA NON POSSIAMO RISCHIARE DI PIANGERE IL MORTO O CMQ PERSONE INNOCENTI SUBISCANO VIOLENZE PERMANENTI A LIVELLO PSICOLOGICO….QUINDI …TSO E’ BAST


  • folle

    verrà sicuramente chiuso in un istituto psichiatrico!! purtroppo come dice il signor antonio castriotta ke a qnt pare è molto esperto lui compie gesti non giustificabili solo perchè non è cosciente.. ripeto ke prima lui nn era così è stato un aggravarsi di fatti!!


  • Anonimo

    anche mia figlia è stata sbattuta a terra da questo SANTO e se passava qualche macchina in quel momento non so cosa sarebbe potuto succedere aveva una bottiglia di birra in mano il signorino e questo risale a 6 anni fa quindi non mi venire a dire cara Libera che è malato perchè si è vero che non sta bene però ………….io non so se tu hai figli ma con sti tempi che corrono siamo davvero terorizzati


  • Antonio Castriotta

    Va curato ma non criminalizzato, poichè è malato. Non ho altro da aggiungere e spero che a nessuno in famiglia capitino soggetti con malattie mentali.


  • Fabiano

    Finalmente è stato preso, non se ne poteva veramente più… Persone malate devono stare rinchiuse!!! specie come questo individuo.. Adesso siamo più liberi… è non lo difendetelo perchè dovrà passare il peggio di quello che abbiamo passato noi e basta ……………


  • Anonimo

    sigor castriotta lei ci ha illuminato per quanto riguarda la fine che fanno le persone come questa bestia,invece ci illumini di come affronteranno il futuro queste povere ragazze vittime di qusta bestia,e chi gli strara` vicino,e chi le ripaghera` del torto subito?


  • asia

    scusate libera,ma il signor sindaco cosa puo’ fare piu’ di tanto xlei e facile essere dindaco? non credo sai quanta gente deve badare?e quanti problemi ci sono? cmq poi vorrei dire che 2 mesi fa mia sorella guidando la macchina,e stata lanciata dal figurella una grande pietra sul vetro e x fortuna non si e rotto il vetro con 4 bambini piccoli in macchina dimmi te cosa doveva succedere a figurella?certo io ero la 1 a fare la giustiziera credimi xche la legge italiana e questa…… mettiti nei nostri panni,non facciamo cornuti e marziati,che la famiglia sene sbatte di davide……………


  • fiore

    Le vittime di queste aggressioni subiscono dei traumi, solidarietà a tutte le vittime e condanna per questi gesti. Che poi l’autore abbia problemi è un altro discorso, ma di certo non è giusto che delle persone siano colpite o malmenate.


  • pino

    questo soggetto è molto pericoloso una sera per poco non ci faceva ammazzare a me con tutta la famiglia


  • Anonimo

    TANTO DOMANI E GIA’ A CASA….. PRENDERANNO PROVVEDIMENTI SERI SOLO QUANDO AMMAZZA QUALCUNO, COSI’ SUCCEDE IN ITALIA.
    I MANICOMI DOVRANNO ESSERE RIAPERTI C’E’ NE SONO TANTI IN GIRO DI QUESTI ELEMENTI, IL CSM E IL CIM NON FUNZIONANO


  • asia

    certo il carcere non e una bella anzi peggiora ,io vorrei dire che i servizi sociali dovrebbero prendere una buona strada,non economicamenta,ma mandarlo a fuori x curarlo non sono i soldi che lo possano aiutarlo poi lui prende gia’ la pensione,sai quanti problemi ci sono a manfredonia da risolvere,xcio’certo non puo’ essere lasciato libero come prima non sarebbe giusto,dovremo scasare tutti da manfredonia……….


  • gaia kiss

    sto leggendo tutti i commenti,ma guarda ce da impazzire,xche smendiscono che non e un pregiudicato?in passato e stato dentro x altre cose..poi anno smentito che non fa uso di sostanze stupefacendi,e malato vogliono essere aiutato economicamente ma tutte le vittime che anno subito aggressione chi ci pensa?diamolo la medaglia d’oro,io ci abito nello stesso condominio,xcio’ non fate un santo vergogna…………


  • libera

    no assolutamente la famiglia nn se ne sbatte minimamente anzi…ripeto il fatto del sindaco era x generalizzare le istituzioni gli assistenti sociali hanno il dovere assoluto di dare una mano a queste xsone in questo caso davide ha bisognio di aiuto la famiglia lo aiuta dandogli la minima cura ma gli assistenti sociali hanno il dovere x quanto meno di indirizzare x le giuste sedi o soprattutto economicamente….con questi commenti io nn sto dicendo ke e un santo ke nn ha fatto niente ma essendo malato nn sa cosa fa in quei momenti e mi dispiace x quelle xsone ke dicono di essere stati aggrediti…..quindi nn lo reputo un santo ma lo difendo semplicemente xke gli voglio bene e xke certi commenti pesanti fanno male


  • o pazzzz

    gaiakiss io non o commentato xche’ mi fa schifo tutto questo che leggo che lo difendono,cmq libera xche’ voi non prendevate prima le cauzioni? avete aspettato tante vicende,e magari ridevate dicendo fdavide e pazzo non lo possono fare nnt,vi conosco abbastanza avete ragione sempre voi,quando non arrivate siete malate fate le vittime,con i soldi che prende davide potevate metterlo sotto dei bravi medici che ci sono qui,arrivato a sto punto,ma si buttate le chiavi…………..


  • giulia

    si libera hai ragione chi è al di fuori può dire quello che vuole ma noi che lo conosciamo sappiamo chi è davide con questo non lo giustifichiamo per carità anzi possiamo solo essere vicine a quelle famiglie che ha aggredito ma davide ha bisogno piu che mai di aiuto da parte di chi è di dovere è non è che portarlo in carcere si aggiusterà anzi peggiorerà la sua salute mentale


  • libera

    giusto in questo modo peggiorera la gente crede ke la famiglia se ne frega ma nn hanno capito ke la famiglia nn ce la fa se nn ci sono ki di dovere ad aiutarli…………………………ora ti dico ke sono rimasti i commenti piu leggeri quelli ke nn convenivano sono stati cancellati


  • Antonio Castriotta

    Sapete perchè tutto questo accade? Perchè l’Italia è diventato un paese di serie B. E’ vero che il ragazzo andrebbe curato in una struttura protetta ed adeguata, ma il costo per ogni giorno di ricovero in queste strutture si aggira in € 160,00 circa per cui alla regione puglia,costerebbe circa 6000 euro al mese. Siccome soldi non ce ne sono, cercano di risparmiare curandoli al CSM, somministrandogli solo la terapia e lasciandoli poi al loro destino. Gli OPG sono strutture infernali e sono destinati ad essere chiusi, i manicomi non esistono più, questo è quello che avviene in Italia. Di fronte a casi simili e ce ne sono tanti, le famiglie sono impotenti, in altri stati questi problemi non ce ne sono poichè le strutture per curarli esistono, funzionano, non ci sono liste di attesa per entrare in comunità ecc….il vero problema è l’ITALIA!!!!!!!


  • puffetta 79

    mi commuovo a vedere quanta bontà emerge da questo caso,e poi non gliene frega niente a nessuno,ma fatemi il piacere!!!!!


  • fiore

    Non è perchè i soldi dello Stato non ci sono la gente deve essere aggredita per strada. a quanto pare tutti conoscono la situazione di questo ragazzo, e mandarlo in giro da solo non credo sia una buona idea perchè si sa cosa farà.


  • libera

    x asia
    tu 6 sicura ke lui prenda la pensione?????????????????????
    se avesse preso la pensione come dici tu con l accompagniamento avrebbero gia consultato i migliori dottori da un pezzo visto ke i medici e le cure nnn sono gratis nn trate conclusioni quando nn siete sicuri nn voglio attaccare giustamente ogniuno ha le sue opinioni


  • libera

    x gaia kiss
    se leggi bene nessuno ha detto ke e un santo nessuno ha detto ke nn ha fatto niente..parla kiaro ke sostanze usa ,te lo dico io lo spinello ke gli danno certi …..x ridere un po….e visto ke abiti nello stesso condominio xke sti commenti nn li fai inn faccia…..no in faccia dite solo mado pukket stev malet


  • cosmopolita

    eh..quanti ricordi mi stanno riaffiorando alla vista di questa foto! con questo ragazzo me ne sono date di santa ragione durante la scuola elementare.. 🙂 una volta riportai pure la peggio in quanto mi aggredirono in tanti (lui, il fratello e altri due sbandati). si potevano cogliere già dall’ora principi di esaurimento ma la sua psiche è peggiorata notevolmente con il passare del tempo. ora che “giustizia” è stata fatta, mi sembra poco opportuno (a parte i diretti malcapitati che possono essere giustificati, nei limiti, ad esternare qualche parolina cattiva in merito alla loro sventura) continuare a scrivere commenti ingiuriosi a riguardo.. un malato va rispettato e perdonato.


  • libera

    be avete letto i commenti e pure si continua a scrivere cazzate nessuno di noi ride anzi la famiglia ne soffre piu di quanto voi possiate immaginare siete voi ke ne ridete ma nn vi biasimo se nn capite voi nn avete avuto l sfortuna di avere una persona cosi in famiglia e nn lo auguro a nex


  • libera

    comunque ke bello tutti qui dicono quello ke pensano realmente magari siete le stesse xsone ke x strada in faccia nn avete il coraggio di dire quello ke pensate


  • Fabiano

    Signora Libera non lo stare a difenderlo, può darsi che questo individuo l’appartiene…la pensione la percepisce e che non basta per farlo curare ed è questo è vero.Visto che sono molti fratelli e sorelle lo potrebbero aiutare loro ka so u stess sang!!!!!!!!


  • gigi

    la pensione la prende i primi del mese,sono sicuro al mille x mille,e quando prende i soldi fa casino che li vuole tutto lui,visto che sono 14 figli +il padre prende i soldi un po’ ciascuno si puo’ altro che aiutare a sto individuo e basta mo,noi non siamo scemmicara libera i servizi sociale devono aiutare altre persone,che anno bisogno come lo stai difendendo cosi aiutatelo,p………..


  • libera

    x fabiano
    tu 6 sicuro ke prende la pensione dimmi anke quanto prende cosi so se darti ragione o meno


  • libera

    puffetta con ki ce lai


  • Fabiano

    X Libera
    Allora di sicuro prenderà l’invalidità civile di 250€ e l’accompagnamento di 480€ in totale di 700€ circa. Ma ripeto a dire lo sò che sono pochi x curarlo però ce la famiglia, che possono contribuire se ci tengono a lui… solo questo..


  • libera

    x fabiano
    caro fabiano se sai queste informazioni ke sono false ki te le ha date queste informazioni…..sold nn c n stannnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn avete capitooooooooooooooooooooooo…………….la gente ipocrita facessero i commenti senza oltrpassare i limiti della loro conoscenza


  • Anonimo

    @Fabiano: innanzitutto dovresti vergognarti per le parole che usi nei confronti una persona in evidente stato di disordine mentale. Per me sei tu (e quelli che come te affermano ste cose) il vero malato (e grave pure!) visto che apparentemente avresti una ragione ma preferisci l’istinto superbo e villano di chi non ha la minima idea del rispetto, della comprensione e del perdono fra gli uomini. Addirittura ti occupi di fare ricerche sulla prevvidenza sociale (250, accompagnamento 480 e, blablabla…) Ma datti fuoco…
    E tutti quelli che sono stati “aggrediti” devono solo perdonare queste anime che sono dannate e incomprese. E’ uno scempio il vostro atteggiamento ipocrita e di falsi principi sani.
    LA vera giustizia non è questa. Il perdono è l’unica giustizia.
    P.S: @ Cosmopolita: mi sei piaciuto.


  • lele

    Domani lo ritrovate in giro a fare danni ed a lanciare pietre contro le macchine.. Questa gente dovrebbe stare rinchiusa in celle senza nemmeno la luce a pane e acqua!! .


  • lele

    scusate a Sparta…


  • libera

    ma lele hai una minima idea dell odio ke provi verso una xsona ke ha bisognio di aiuto ma avete visto la foto ha il viso spaventato spaesato nessuno dice ke deve continuare a fare danni ma in cella peggiora solo…voi nn avete la minima idea del male ke con questo odio state facendo a noi…ki si deve vergoniare siete voi


  • lele

    cara libera ma tu hai mai avuto a che fare con questa persona???? hai mai visto la sua furia nell’aggredire una coppia di fidanzatini con una mazza?? l’hai mai visto lanciare le pietre contro una macchina con a bordo dei bambini??? ma falla finita… ti auguro di abitare nello stesso palazzo suo!!


  • Redazione

    MODERAZIONE. MODERAZIONE. GRAZIE


  • libera

    si ke cio avuto a ke fare sono la cogniata tanto piacere mo basta io nn lo difendo x quello ke ha fatto ma voi nn potete sapere se prende la pensione quanta ne prende e tutto il resto e tuti i problemi ke ci sono


  • Anonimo

    libera quando Esce prenditi cura di lui vai insieme a lui cosi ti rendi conto ma sono convinta che fino al giorno che e stato arrestato lo evitavi per paura le sorelle ognuno ha la propria famiglia mica possono stare 24 ore su 24 con lui visto che tu ci tieni tanto fallo cosi noi staremo piu’ tranquilli e poi la pensione la prende forse tu non sai niente perchè lui vive allo sbando altro che non fare il suo avvocato che a te di lui non ti e mai interessato


  • libera

    ma xke nn vi firmate e ovvio ke ogniuno ha la propria famiglia appunto per questo nn possono stare 24 su 24 quindi ha bisognio di aiuto e l aiuto ke a lui serve nn e competenza della famiglia comunque siete voi ke scrivete senza sapere nn lo evitavo ma da quando si e aggravato cosi nn mi avvicinavo xke sapevo ke uno sguardo o una risata poteva scaturire aggressivita in lui…..e x l appunto nn sto facendo l avvocato ma siccome kiunque da i propri commenti io mi sento di rispondere,nn ai commenti moderati ma ai commenti offensivi ke sono stati cancellati e voi leggete solo le mie risposte quindi nn vi biasimo se nn riuscite a dare un filo logico a tutti i discorsi…………….


  • ..............

    IO NE CONOSCO TANTE DI PERSONE FALSE!! OGNUNO NELLA PROPRIA FAMIGLIA HA LE SUE PECORE NERE!! MEGLIO UNA MALATTIA MENTALE MA NN ESSERE TUTT’ALTROOOOOOOOOOOO….E SOTTOLINEO TUTT’ALTROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO… MA TU GUarda a sti zingaroni fanno i conti nelle tasche delle persone!! quelli del portone prima capiscono sisisisisi povero e poi sparlano su internet senza mettere nome e cognome!! piacere siamo sorelle e fratelli nipoti a rispondere gente ignorante!! parlo x quelli ke senza sapere diffondono notizie falseeeeeeee…la pensione la prende e sono 200 euro e con quelli al mondo di oggi non mangiate nemmeno …… oltre al fatto dell’accompagnamento faremo domanda e così li daremo a voi visto ke ne parlATE SEMPRE E SIETE SICURI KE LA PRENDE!! lasciamo stare perchè le persone non riescono a capire la situazione del ragazzo ke nn sta bene e ripeto nn ce l’ha solo con donneeeeeeeeeeeee ma con kiunque anke uomini!! poi la versione dovete sentirla da entrambi.. perchè io ho vissut in prima prsona il fatto che ragazzi lo facevano compiere atti..però io rispondo a nome di tuttA LA famiglia voi xo visto ke conoscete tutti i particolari siete persone ke kmq fate finta di essere vicino a noi e poi da dietro parlate!! quindi abbiate il coraggio nome e cognome!! le doppie faccie nn le accetto!!!


  • libera

    giusto x ore nn ho voluto sottolineare quello ke prende ma kiunque crede di sapere qualsiasi cosa credono ke noi lo difendiamo xke nn ha fatto niente di male ma nn e cosi noi stiamo solo rispondendo ai commenti cattivi offese verso la famiglia ecc ke poi vengono cancellati……gia e le vorrei proprio guardare ste doppie faccie


  • ..............

    x la redazione chi ha dato le notizie in quanto è affermato nel giornale????


  • Fabiano

    Caro Anonimo modera i termini….
    Se io sarei la persona malata tu chi sei visto che ci tieni tanto a questa persona? Ti auguro a te quello che ha fatto ai miei cari circa 2 mesi fa, prognosi di 30 giorni dall’ospedale è a causa sua adesso non può lavorare x almeno altri 2 mesi!!!! ho capito sei un’altro parente…. solo voi lo potete giustificare…..


  • Redazione

    Comunicato stampa PS Manfredonia. Grazie. RED


  • gigi

    da domani e in liberta’ incominciamo le pene dell’inferno come si fa???????


  • anonimo

    ci auguriamo ke esca in liberta ma ke possa conseguire le cure giuste x poter permettere a lui di vivere meglio dandogli una possibilita ma soprattutto ke i cittadini possano vivere tranquilli nn avendo piu paura di lui….


  • Anonimo

    Buongiorno, la colpa e delle autorità che nn fanno niente x difendere i cittadini, nonostante tutti gli episodi successi di cui loro sono a conoscenza e le svariate denunce “violenza sulle donne, macchine sfondate con grosse pietre e persone danneggiate a vita” e molte altre, eppure tra qualche giorno lo rimettono in libertà pronto ad ammazzare qualcuno/a, forse solo all’ora lo rinchiuderanno in un centro idoneo, pertanto cari paesani uno/a di noi si deve sacrificare, come succede sempre siamo solo ed esclusivamente noi a pagare………questa e L’Italia…..che schifo.


  • Fabiano

    Per Anonimo
    Bravo condivido con te !!!!!!!!!


  • Anonimo

    la legge non esiste!che esempio possono darci queste autorità di merda…quel ….ogni giorno ….. le ragazze e le …………….W la pena di m…….


  • Backpeckers


  • ANONIMO

    ORA SARETE TUTTI CONTENTI KE UN TORO E STATO ABBATTUTO…………X UNA COSA NN VERA ORA UNA XSONA STA SUBENDO TUTTE LE INGIUSTIZIE POSSIBILI IMMAGINABILI E SE FINO AD ORA HO SEMPRE SOSTENUTO KE NN SI AUGURANO STE COSE A NESSUNO ORA INVECE AUGURO TUTTO IL MALE KE STA VENENDO A QUESTO RAGAZZO E ANCORA DI PIU A TUTTE LE XSONE KE NE SONO COLPEVOLI DI TUTTO CIO


  • rico

    ragazze e ragazzi chiudetevi in casaaaaaa Figurella D. è uscito…! ringraziamo l autorità giudiziaria… l avvocato P… uno dei migliori e piu costoso di manfredonia,che tanto si dice della famiglia disagiata, ma vorrei sapere chi lo ha pagato…?lo psicologo prof. E… e le autorità comunali che riescono sempre a cavarsela e mettere tutto a tacere.
    invece prendiamocela e arrabbiamoci con quelle povere ragazze “non veritiere” che quel giorno non avevano niente da fare e sono andate a denunciare e denigrare Figurella, a questo punto autolesionandosi perchè entrambe con molti giorni di prognosi rilasciategli dall ospedale.ma il tutto si è concluso scagionando Figurella perche lui non le ha nemmeno sfiorate queste ragazze, ma ha soltanto imprecato contro di loro!
    che dirvi ragazzi viva l Italia ecco lo stato in cui c troviamo.auguro soltanto alle persone che si sono impegnate per l innocenza di figurella che passino sulla loro pelle o quella dei loro cari, l esperienza di quelle ragazze segate per sempre fisicamente,interiormente,moralmente.


  • anonimo

    risposta x rico…caro rico credo proprio tu sia un emerito imbecille 1.hai detto una cazzata davide nn e uscito 2.le ha dato qualke spintone e qualke pugnio nn le ha violentate o minacciate con il coltello come dice il comunicato,quindi credo ke 5 mesi siano abbastanza…..e poi ke ne puoi sapere se l avvocato e stato pagato come e da ki quindi,ovviamente ogniuno e libero di dare la propria opinione,ma x cortesia evitiamo di dire cazzate


  • anonimo

    mi scuso con la stampa x la parolaccia


  • rico

    tranquillo anonimo,non mi sono offeso…,ed i lettori credo siano adulti e vaccinati,potrei chiederti per quale motivo i medici hanno dato un mese di prognosi alle vittime soltanto per qualche spintone e qualche pugno?saranno imbecilli anche loro…?e la polizia che necessità aveva di dire che erano state oltre che aggredite con pugni e calci e spintoni,anche con un coltello?imbecilli anche loro…?ah e del infermiere che è stato aggredito e picchiato da figurella d.?”sono un signore che lo chiamo per nome”…durante la permanenza nella casa di cura”purtroppo”,anche lui un imbecille…?che si sarà inventato tutto?però caro anonimo credo che trà tutti questi imbecilli l unico che vedo emergere sei solo ed esclusivamente tu!!!! e sperò tanto che un giorno mentre passeggi tranquillo,tranquillo,possa incontrare qualcuno che ti riservi lo stesso trattamento che quell “a…..e” ha riservato a tutte le sue povere vittime nel corso degli anni.ma anche come dici tu credo ti basterebbe soltanto qualche spintone e pugno,per farti riflettere, ragionare,e non dire tu CAZZ…….E!!!


  • anonimo

    caro rico parlo dei fatti xke sno piu informata dei fatti di quanto tu nn possa credere.1 nn nego ke hanno dato alle ragazze 1 mese di progniosi, ma x pugni, il coltello nn esiste se poi tu abbia 1 prova informami…e comunque non e l infermiere ke e stato aggredito ma al contrario solo ke l infermiere stronzo ha denunciato invece davide no …quindi nn 6 informato e poi se saresti intelligente nn mi augureresti cose brutte….io nn ho detto ke nn le ha fatte niente e ne tanto meno auguro cose brutte ad altri….rispondo ai commenti solo xke vorrei ke si commenti correttamente x cognizione di causa si puo anke commentare senza entrare nei meriti se nn si sanno…………


  • dio provvede

    malelingue.. nessuno può capire


  • anonimo

    Bhe io concordo con l’anonimo… bhe davide nn aveva un coltello… bhe pure io nn nego che ha picchiato ragazze ma il coltello non c’é l’aveva. Io sono più informata di voi messi insieme,Davide è stato picchiato dall’infermiere e intanto nn ha fatto ne denunce e ne niente mentri l’infermiere si… io ho visto Davide dopo che l’infermiere lo ha picchiato e qui lui ( L’INFERMIERE) nn può avere scuse xk il giovane è finito in ospedale…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This