Manfredonia

Mercato, operatori BAT in marcia su Manfredonia: “trasferimento lesivo”


Di:

Montaruli, referente UNIMPRESA BAT (ST)

Manfredonia – SPOSTAMENTO mercato generale di Manfredonia: contestazione aperta dei commercianti baresi. Al termine dell’Assemblea unitaria delle Associazioni di Categoria e Operatori assegnatari di posteggio nel mercato settimanale di Manfredonia, tenutasi oggi lunedì 21 novembre 2011 presso la Sala Congressi dell’Hotel Ottagono di Andria, è stata deliberata all’unanimità la partecipazione alla seduta pubblica di Consiglio Comunale che si svolgerà martedì 22 novembre 2011 a Manfredonia. La partecipazione pacifica alla seduta pubblica intende sollecitare l’Amministrazione Comunale affinché venga sospesa la trattazione del punto 5) all’ordine del giorno – Delibera di C.C. n. 115 del 10.12.2009 – Modifica art. 16 – Spostamento giornata mercato settimanale, con richiesta che con la presente viene formulata sin da ora, affinché una delegazione composta da rappresentanti delle Associazioni di Categoria organizzatrici dell’iniziativa sindacale sia ricevuta dal Sindaco per poter meglio esplicitare le motivazioni alla base della contestazione del provvedimento fortemente lesivo dei diritti acquisiti dagli Operatori Ambulanti titolari di posteggio nel mercato settimanale del mercoledì di Manfredonia.

Simulazione grafica nuovo mercato di Manfredonia (ST)

Il gruppo in partenza da Andria si incontrerà alle ore 16,00 di martedì 22 novembre 2011, in Largo Torneo per procedere, con mezzi propri ed in autonomia, verso la città di Manfredonia per partecipare alla seduta di Consiglio Comunale. “Manifestiamo sin da ora la totale ed incondizionata disponibilità a risolvere collegialmente le problematiche del mercato settimanale di Manfredonia, fermo restando il deciso parere contrario rispetto alla probabilità di modifica della giornata di svolgimento“, dicono gli operatori commerciali baresi delle relative associazioni di categoria. La presente anche con validità di comunicazione ai competenti Commissariati di P.S. di Manfredonia e di Andria.

La polemica. Le rimostranze degli operatori della BAT Focus rimostranze operatori BAT e Focus rimostranze operatori BAT 2

Redazione Stato, gdf@riproduzione riservata

Mercato, operatori BAT in marcia su Manfredonia: “trasferimento lesivo” ultima modifica: 2011-11-21T21:16:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • agguerrito

    FATEVI SENTIRE….chi ve lo dice è un cittadino di Manfredonia!!!
    Basta con le angherie di questa amministrazione!!!
    Sapete perchè vogliono cambiare la giornata del mercato settimanale? Perchè dove hanno previsto il nuovo mercato settimanale non c’è spazio per tutti i commercianti!!!! Non vogliono ammettere i propri errori nei calcoli fatti ed ora puntano sulla rinuncia di alcuni ambulanti, il tutto a discapito del consumatore!!!
    Ci state facendo regredire!!!


  • diffidente

    X AGGUERRITO : PERCHE’ NON TE LO PORTI SOTTO CASA TUA IL MERCATO? E FINISCILA CON LA STORIA DI UNA REGRESSIONE, DI UN PAESE DA TERZO MONDO, DI UN POPOLO DI TROGLODITI (ANCHE SE…IN FONDO IN FONDO) MA NON E’ PER IL MERCATO CHE LO E’. QUAL’E’ IL TUO TORNACONTO? E NON MI DIRE CHE SENZA SPOSTAMENTO DEL MERCATO,L’ECONOMIA DI MANFREDONIA AFFONDA


  • angata

    Carissimi si fa presto a parlare abito in mezzo al mercato e ogni mercoledì è una tragedia se dimentico la macchina sotto il portone alle 5.00 mi vengono a suonare.Quando i commercianti vanno via sapete dove lasciano i loro bisogni nelle buste lasciano i regalini della giornata.Mio figlio ha dato un calcio ad un cartone e dentro c’era l’urina.Quindi igene zero.E’ giusto che ci sia uno spazio per loro per quanto riguarda il giorno si devono adattare a casa mia comando io :Non ci facciamo fregare da
    questa gente


  • agguerrito

    DIFFIDENTE…..se sei limitato…di certo non è colpa mia!!! Ho sempre sostenuto la Vostra causa( quella che sicuramente un mercato sotto casa avrebbe dato fastidio non solo a me ma a chiunque),ma nessuno ancora ha dato una spiegazione logica allo spostamento della giornata. VOGLIAMO SAPERE IL PERCHE’ DELLO SPOSTAMENTO DELLA GIORNATA!!!!!!!!!!!


  • mimi

    ragazzi avete raggione di essere arrabbiati con noi ambulanti di quelle cose che angata a detto e verissimo ma purtroppo li dove eravamo nn ci sono servizi pubblici ma nn giustifica ma ineducazione da parte di alcuni di noi e vero in quartieri abitati nn si può svolgere la nostra attività il disagio degli abitanti del luogo e quasi insopportabile è quindi è giusto che togliamo il disturbo. ma perchè anticipare la giornata al martedì sono decenni che il mercato si svolge il mercoledì perchè ancora questi e questo divario fra bari foggia commerciati di manfredonia e commercianti baresi siamo invasi da colleghi di altre nazionalità (molti di loro ci fanno concorrenza
    sreale in quando nn sono apposto con quelle che sono le leggi è le regole dell’italia)nn credo che il problema sia la concorrenza che noi facciamo a voi commercianti di manfredonia concludento io come tanti commercianti e cittadini di tutte le province nn ci è chiaro perche si debba cambiare una istituzione come il mercato settimanale si sposti si anticipa di una giornata (martedì)Perchè ce qualchuno dell’aministrazione oun qualsiasi cittadino che ci dia una spiegazione grazie a tutti viva l’italia viva manfredonia


  • avatar

    agata il tuo cervello e limitato ti capiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This